,,
Virgilio Sport SPORT

È sempre l'Inter di Lukaku: Cagliari spazzato via

Doppietta del belga nel 4-1 dei nerazzurri sui sardi negli ottavi di Coppa Italia.

L’Inter non fa sconti al Cagliari e vola ai quarti di Coppa Italia. Come Napoli e Lazio, che hanno avuto ragione facilmente di Perugia e Cremonese nelle partite pomeridiano-serali, anche la squadra di Conte rispetta senza problemi il pronostico e ora attende la vincente della partita tra Fiorentina e Atalanta per conoscere l’avversaria dei quarti.

Nel secondo confronto degli ottavi di Coppa tra squadre di Serie A dopo il prologo della scorsa settimana tra Torino e Genoa sono scese in campo formazioni largamente rimaneggiate da ambo le parti in vista dei rispettivi impegni di campionato. Conte ha però ottenuto buone risposte dai rincalzi mandati in campo dall’inizio, da Ranocchia a Sanchez fino ad un Federico Dimarco molto ispirato. Per il Cagliari è la quinta sconfitta consecutiva: Maran ha scelto una formazione alternativa, ma i rossoblù sembrano aver perso la spensieratezza della prima parte della stagione.

A conferma le modalità del primo gol dell’Inter: dopo 30” Oliva sbaglia il retropassaggio involando Lukaku che insacca in diagonale dall’interno dell’area. Il belga raddoppierebbe già al 12’ di testa su cross di Dimarco, ma il Var vede un fuorigioco millimetrico del belga e dopo un controllo di cinque minuti la rete è annullata.

La marcatura numero 18 in stagione del belga arriverà comunque al 12’ del secondo tempo su cross di Barella, autore anche del passaggio vincente per il 2-0 di Borja Valero al 23’. Nella ripresa il Cagliari prova a farsi più intraprendente, ma il terzo gol dell’Inter chiude i conti. Nel finale a fissare il risultato sono il colpo di tacco di Oliva e il poker di Ranocchia, su azione d’angolo.

Conte ha concluso la partita mandando in campo anche Esposito e Sensi, pedine che si riveleranno molto utili nella seconda parte di stagione: il centrocampista ex Sassuolo deve riconquistarsi il posto da titolare perso dopo l’infortunio, mentre il prodotto del vivaio si avvia a diventare la quarta punta vista la partenza imminente di Matteo Politano.

Nelle altre due partite di Coppa della giornata il Napoli ha liquidato il Perugia per 2-0 grazie a una doppietta di Lorenzo Insigne che ha rovinato il ritorno di Serse Cosmi sulla panchina degli umbri, mentre la Lazio ha battuto 4-1 la Cremonese grazie ai gol di Patric, Parolo, Immobile su rigore e Bastos. Lazio e Napoli si affronteranno nei quarti di finale.

SPORTAL.IT | 14-01-2020 22:53

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...