,,
Virgilio Sport SPORT

E' ufficiale: grande ritorno in Formula 1

A otto anni dal terribile incidente in rally, Kubica rientra nel circus.

Robert Kubica torna pilota ufficiale di Formula 1. Il driver polacco è stato annunciato come guida titolare della Williams nel 2019, al fianco di George Russell. Il team di Grove lo ha annunciato nella mattinata di giovedì: dopo otto anni di assenza dal circuito, Kubica rientra nel circus dalla porta principale.

“Williams Martini Racing  è lieta di annunciare che Robert Kubica completerà la line up del team per il 2019, affiancando George Russel nel campionato di F1 2019. Robert ha impressionato il team nei diversi test per la Williams nel 2017 prima di prendere il ruolo di pilota di riserva e di sviluppo per la stagione 2018. Durante questo tempo Robert ha passato molto tempo lavorando sia sul tracciato che in fabbrica, avendo anche l’opportunità di guidare la FW41 durante test ufficiali e in alcune sessioni di prove libere 1. Non vediamo l’ora di capire cosa saprà fare”, è il comunicato della squadra.

“Capisco che probabilmente a questo ritorno non avrebbe creduto nessuno e probabilmente sono stato il solo a non arrendersi mai ma se non fossi in grado di pilotare in maniera competitiva non sarei qui. Negli ultimi 16 mesi ho visto che sono in grado di riuscirci“, le parole di Kubica.

“Non posso che ringraziare tutti quelli che mi hanno aiutato in questo difficile periodo della mia vita, è stato un lungo viaggio questo ritorno, ma quello che pareva impossibile si è avverato e comincia una nuova sfida che non vedo l’ora di affrontare. Non sarà una passeggiata, ma con lavoro intenso e applicazione, io e George cercheremo di aiutare il team a scalare posizioni. Quest’anno è stato duro, ma ho imparato molto e non posso che ringraziare Frank e Claire Williams per l’opportunità. Questo ritorno in F.1 resterà come uno dei più grandi traguardi della mia vita. Grazie a tutti coloro che mi sono stati vicino e mi hanno supportato. E ora non vedo l’ora di ricominciare”.

Kubica era stato accostato negli scorsi mesi addirittura alla Ferrari. Secondo le voci, il pilota polacco era pronto  firmare con la scuderia di Maranello, dove dal 2019 avrebbe ricoperto il ruolo di pilota impegnato sul simulatore, sostituendo Daniil Kvyat, che dall’anno prossimo tornerà in pista alla guida di una Toro Rosso. L’ex Renault nel 2011, prima dell’incidente al Rally Ronde di Andora che gli rovinò la carriera, aveva firmato un accordo proprio con il Cavallino Rampante. Poi l’incidente rovinò tutto.

Kubica ha debuttato in Formula 1 nel 2006 con la BMW Sauber: il suo massimo risultato è stata la vittoria nel Gran Premio del Canada nel 2008 e il quarto posto in classifica generale in quello stesso anno. Nel 2010 il passaggio alla Renault dove ottenne due podi, prima dell’incidente ad Andora e dell’infortunio alla mano che gli troncò la carriera. A quasi 34 anni ora Kubica vuole sfruttare la grande occasione.

SPORTAL.IT | 22-11-2018 10:50

E' ufficiale: grande ritorno in Formula 1 Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...