SPORT

  1. Home
  2. CALCIO
  3. SERIE A

Ecco chi potrebbe (ri)vestire il Milan

A fine stagione si chiuderà il rapporto con Adidas. Tra le candidate ce n'è una a incuriosire in modo partciolare.

Tra Adidas e Milan, è noto da qualche giorno, a fine stagione si chiuderà un rapporto durato vent’anni, con reciproca soddisfazione e con tanti trofei messi nella bacheca ora posizionata in via Aldo Rossi.

Non mancano, naturalmente, le candidate a prendere il posto del colosso tedesco: si fanno i nomi della New Balance e della Under Armour, in particolare. Under Armour non ha per ora commentato le voci in tal senso ma in Europa è partner già di alcuni club, come il Southampton e l’Aston Villa in Inghilterra e i tedeschi del St. Pauli, in Germania. In Brasile, invece, San Paolo e Fluminense hanno deciso di affidarsi all’azienda di Baltimora, nel Maryland.

11 mila dipendenti nel mondo, con un giro d’affari che sfiora i 5 miliardi di dollari, è un’azienda giovane che inizialmente era specializzata in abbigliamento da football.  I suoi testimonial, nel calcio, non sono dei fuoriclasse:  ci sono il portiere del Southampton e della nazionale inglese Fraser Forster, il centrocampista svizzero dell’Arsenal Granit Xhaka, il difensore tedesco del Bayer Leverkusen Jonathan Tah e l’ala olandese del Lione Memphis Depay. Negli altri sport la situazione è completamente diversa: Tom Brady nel football, il cestista dei Golden State Warriors Stephen Curry e il tennista britannico Andy Murray sono nomi conosciuti a livello planetario.

Nel 2013 l’Adidas e il Milan avevano firmato un contratto&nbsp;decennale da 19,7 milioni a stagione, ma la vecchia dirigenza aveva dato all’azienda teutonica la la possibilità; di interrompere il contratto, puntualmente sfruttata nelle settimane del closing.</p>

Tra dicembre e gennaio, Adidas ufficializzerà; l’addio e il Milan ripartirà da un nuovo sponsor tecnico. Il Diavolo perde così un altro sponsor storico dopo l’addio di pochi mesi fa di Audi.

Adidas resterà invece legata alla Juventus.

SPORTAL | 12-10-2017 18:18

Ecco chi potrebbe (ri)vestire il Milan Fonte: Getty Images

TAG:

SPORT TREND