,,

Virgilio Sport SPORT

Emiliano Sala rimosso da FIFA 19 dopo la sua tragica scomparsa

Dopo la tragica scomparsa di Emiliano Sala, EA Sports ha deciso di rimuovere il giocatore da FIFA 19 per onorarne la memoria ed evitare speculazioni

La morte di Emiliano Sala, deceduto nell’incidente aereo avvenuto il 21 gennaio scorso sul Canale della Manica mentre era in volo verso il Galles, ha sconvolto l’intero mondo del calcio. Il corpo dell’attaccante argentino, recentemente trasferitosi dal Nantes al Cardiff City, è stato ritrovato il 3 febbraio, spingendo EA Sports a prendere provvedimenti su FIFA 19.

Lo sviluppatore canadese ha pubblicato un messaggio, scrivendo: “Siamo addolorati per la morte di Emiliano Sala […] Inviamo le nostre sincere condoglianze alla sua famiglia, al Cardiff City, all’FC Nantes e a tutti i suoi fan nel mondo”. Con lo stesso, però, Electronic Arts ha annunciato anche di aver posto in essere alcune azioni necessarie a “onorare rispettosamente la sua memoria”.

FIFA 19: rimosso Emiliano Sala per evitare speculazioni

In particolare, Emiliano Sala è stato rimosso dalla rosa del Nantes all’interno di FIFA 19, ma una serie di provvedimenti necessari sono stati presi anche per la modalità online del celebre titolo calcistico. Su Fifa Ultimate Team, infatti, il giocatore è stato rimosso da tutti i pacchetti e il suo prezzo di mercato è stato fissato a quello attuale.

Quest’ultima azione si è resa necessaria per evitare fastidiose speculazioni sulla sua carta, che già dopo la notizia dell’incidente era schizzata a prezzi da capogiro. In passato, qualcosa di simile era accaduto anche dopo la tragedia della Chapecoense o la scomparsa di Davide Astori. EA si è quindi schierata apertamente contro una pratica che non tiene rispetto per il giocatore scomparso.

HF4 | 14-02-2019 15:30

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...