Virgilio Sport

Eredivisie stoppata, ricorsi in vista

Ora è sicuro: il campionato olandese non riprenderà, nessuna squadra sarà dichiarata campione, ma l'Utrecht è sul piede di guerra.

Pubblicato:

Eredivisie stoppata, ricorsi in vista Fonte: 123RF

Dopo l’annuncio del Governo, che ha prolungato al 1° settembre lo stop di tutte le attività sportive, è arrivato anche quello delle istituzioni calcistiche: il campionato olandese 2019-2020 è ufficialmente terminato. 

La Eredivisie ha annunciato che la stagione in corso non sarà completata: non ci saranno né promozioni, né retrocessioni. La soluzione è stata approvata con 16 voti favorevoli e 9 i contrari. Nove anche le schede bianche. 

Nel rispetto delle linee guida della Uefa, i posti per le coppe europee sono stati decisi sulla base della classifica vigente al momento della sospensione. Il titolo di campione d’Olanda non sarà assegnato, ma al primo posto viene considerato l’Ajax, che ha gli stessi punti dell’Az Alkmaar, ma una migliore differenza reti.

I Lancieri accedono così ai playoff della prossima Champions, mentre l’Az partirà dal secondo turno preliminare. ll Feyenoord, terzo al momento della sospensione, verrà iscritto alla fase a gironi dell’Europa League, a cui prenderanno parte anche Psv Eindhoven e Willem II, ma partendo dal secondo turno di qualificazione.

Ma potrebbe non finire qui, perché l’Utrecht, che ha disputato la finale di Coppa d’Olanda e che in classifica aveva tre punti in meno e una gara da recuperare rispetto al Willem II, pare intenzionato a fare ricorso per il mancato accesso alle coppe europee.

SPORTAL.IT

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...