,,
Virgilio Sport SPORT

Erika Pioletti è morta: il cordoglio della Juventus

La 38enne, rimasta schiacciata nella calca nella serata della finale di Champions League, non ce l'ha fatta dopo aver riportato danni cerebrali irreparabili

15-06-2017 23:58

Erika Pioletti non ce l'ha fatta.

La donna, trentottenne impiegata in uno studio di commercialisti ricoverata all'ospedale San Giovanni Bosco di Torino dallo scorso 3 giugno, quando nella calca di piazza San Carlo – gremita per la finale di Champions League tra Juventus e Real Madrid – ha avuto un infarto da schiacciamento.

La sfortunata tifosa era stata sottoposta nella mattinata di giovedì a nuovi accertamenti, che avevano evidenziato l'esistenza di un gravissimo danno cerebrale: il decesso della paziente, che era atteso in un brevissimo periodo temporale, si è purtroppo concretizzato in serata, alle 21.56.

Erika, originaria di Beura Cardezza, piccolo paese a pochi chilometri da Domodossola e dal confine con la Svizzera, era andata a Torino insieme al compagno per assistere con migliaia di tifosi bianconeri alla gara di Cardiff, trasmessa su schermo gigante.

La Juventus ha immediatamente espresso il proprio cordoglio su twitter: "Juventus Football Club esprime il proprio cordoglio per la scomparsa di Erika dopo una lunga sofferenza. I fatti della sera del 3 giugno sono nel cuore di tutti i dirigenti, i tesserati, i dipendenti della Società che si uniscono al dolore della Città".

SPORTAL.IT

Erika Pioletti è morta: il cordoglio della Juventus Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...