Virgilio Sport

Esclusiva: l'ex Juve si esprime sul futuro di Cristiano Ronaldo

L'ex regista Marino Magrin ha parlato di Juventus, Ronaldo e Coronavirus in un'intervista a Virgilio.it.

Pubblicato:

Esclusiva: l'ex Juve si esprime sul futuro di Cristiano Ronaldo Fonte: 123RF

Marino Magrin, classe 1959, è stato un eccellente regista. Nel 1987 è stato acquistato dalla Juventus. Ci è rimasto per due stagioni, giocate con grande professionalità, nonostante la pesante eredità lasciata da Michel Platini. Virgilio.it l’ha intervistato, in esclusiva, su tanti temi caldi del momento.

Magrin, che ne pensa: si tornerà a giocare?
“Io credo che sia necessario andarci molto cauti con le previsioni sul ritorno in campo e non rischiare nessun tipo di ricaduta. Sicuramente si vede una luce in fondo al tunnel”.

I giocatori sono fermi da tanto tempo. Influirà questa “sospensione” sul loro rendimento futuro?
“Guarda, sicuramente allenarsi a casa è diverso rispetto ad un vero e proprio allenamento con la squadra. Stiamo parlando di professionisti ma non è così semplice allenarsi da solo, in casa propria. Qualche problemino ci sarà”.

Cristiano Ronaldo si sta allenando come un forsennato. Di lui si parla anche in chiave mercato. Può lasciare la Juventus a fine stagione?
“Noi dobbiamo ritenerci fortunati che uno del suo livello abbia deciso di giocare in Italia. Va ringraziata la Juventus che ha permesso a tutto il calcio italiano di vedere, dal vivo, un fenomeno simile. E’ arrivato ad un’età in cui deve valutare bene le sue prossime tappe della carriera. Certamente, per ogni tifoso bianconero e non solo, sarebbe un dispiacere se dovesse andarsene”.

Crede che potrebbe tornare al Real Madrid?
“No, non credo. E’ sempre meglio non tornare dove hai lasciato un grandissimo ricordo”.

Juventus che sta per riabbracciare Chiellini…
“Il capitano è sempre il capitano. Sarà molto importante, se si dovesse tornare a giocare. Uno come lui fa la differenza”.

Un suo giudizio su de Ligt…
“Grandissimo giocatore, spero non siano vere le voci che parlano di una sua possibile cessione. E’ uno che va tenuto a tutti i costi”.

Chiudiamo con Messi. Lui ha smentito ma c’è chi crede ancora che possa arrivare in Italia…
“Il valore di Messi non si discute. Credo sia difficile che possa lasciare il Barcellona e, onestamente, penso che potrebbe avere delle difficoltà ad abituarsi al calcio italiano.Al Barcellona giocano tutti per Messi, qui sarebbe diverso”.

SPORTAL.IT

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Lecce - Empoli
Torino - Juventus
Bologna - Monza
SERIE B:
Cremonese - Ternana
Cittadella - Ascoli
Sampdoria - Sudtirol
Parma - Spezia
Cosenza - Palermo
Lecco - Reggiana

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...