,,
Virgilio Sport SPORT

Eugenio Corini non si esalta

"Siamo forti, ma il campionato è lungo": così il tecnico del Lecce dopo il successo in casa del Chievo.

Il Lecce infila la quarta vittoria consecutiva e vola in testa alla classifica, seppur con una partita in più.

I giallorossi passsano al 93′ in casa del Chievo per la gioia del grande ex Eugenio Corini.

Il tecnico dei salentini resta però con i piedi per terra: “Guardare ora la classifica non ha molto senso, ma la vittoria di oggi è importante perché ottenuta contro un avversario forte – le parole dell’allenatore bresciano al termine della partita – Il lavoro del nostro direttore Corvino è stato fondamentale perché ha costruito una squadra di valore che mi consente di cambiare a partita in corso senza perdere di qualità. Tutti si devono sentire partecipi del nostro progetto perché anche oggi è stato determinante chi è subentrato”.

“Finalmente capitalizziamo le tante palle gol che creiamo contrariamente a quanto accadeva all’inizio – ha concluso Corini – Vogliamo recitare un ruolo da protagonisti, ma dobbiamo fare un passo alla volta. Adesso pensiamo al Venezia”.

OMNISPORT | 28-11-2020 09:06

Eugenio Corini non si esalta Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...