Virgilio Sport

Eurolega, all'Olimpia non riesce l'impresa contro il Barcellona

La squadra di Coach Ettore Messina si arrende ai catalani per 71 a 87. I milanesi lottano punto a punto e crollano nell'ultimo parziale

11-12-2020 23:09

Eurolega, all'Olimpia non riesce l'impresa contro il Barcellona Fonte: Getty Images

Nella tana del lupo, ovvero del Barcellona capolista di Eurolega, l’Olimpia Milano di Ettore Messina non riesce nell’impresa.

La formazione blaugrana non a caso è in cima alla classifica e ha dei veri top player da Nick Calathes a Nikola Mirotic fino a Thomas Heurtel e Cory Higgins.

L’Olimpia non ha potuto fare affidamento invece su Sergio Rodriguez, come accaduto anche nella trasferta russa di qualche giorno fa e out dalla vigilia della gara con il Panathinaikos.

La squadra di Ettore Messina, dopo un inizio in cui patisce un parziale di 11 a 0 si riprende per poi cedere.

I milanesi crollano nel quarto quarto dopo aver lottato fino a 10 minuti dalla fine punto a punto. Nell’ultimo parziale l’ex della serata, Delaney riesce anche a portare i suoi sul + 7. Peccato non basti con il Barcellona che torna a riprendere in mano le redini della gara.

Una occasione persa per Milano che ci ha provato nonostante una brutta partenza e che ha mostrato di essere sulla strada giusta ma di avere ancora qualche mancanza.

 

FC BARCELONA – OLIMPIA MILANO 87-71  (23-15, 16-28, 21-18 )

FC BARCELONA: Davies 11, Hanga, Bolmaro, Smits, Heurtel, Oriola 2, Abrines 5, Higgins 7, Martinez, Kuric 6, Mirotic 8, Calathes. All: Jasikevicius

OLIMPIA MILANO: Punter 2, Leday, Micov 8, Moraschini, Roll, Tarczewski, Cinciarini, Delaney 13, Shields 8, Brooks 4, Hinges 8, Datome. All: Messina.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...