,,
Virgilio Sport SPORT

Ex meteora della A spaventa Messi

Il Girona impone il 2-2 a Barcellona: doppietta di Stuani, capocannoniere con l'argentino.

C’è chi, come la Juventus, in dieci per un’ora vince in trasferta in Champions League e chi, come il Barcellona, si deve accontentare di un pareggio in casa contro il Girona. L’andata della partita il cui ritorno si dovrebbe giocare a febbraio negli Stati Uniti, termina con un sorprendente 2-2 che costa ai blaugrana il primo pareggio stagionale e l’aggancio del Real Madrid in vetta alla classifica.

Subito in vantaggio con Messi, la squadra di Valverde, scesa in campo con tanti rincalzi, è rimasta in dieci al 30’ per l’espulsione di Langlet ed è stata sorpassata a cavallo dei due tempi dalla doppietta di Cristhian Stuani, meteora in A nella Reggina tra il 2008 e il 2009, ma oggi capocannoniere della Liga con Messi.

Piqué fissa poi il pareggio al 60’ e l’assalto finale non va in porto. Tra le altre partite, ancora senza gol il Valencia nel derby con il Villarreal, il Siviglia vince 6-2 in casa del Levante, a segno anche André Silva.

SPORTAL.IT | 23-09-2018 23:50

Ex meteora della A spaventa Messi Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...