,,
Virgilio Sport SPORT

F1: Coronavirus, arriva l'annuncio sul Gran Premio del Vietnam

L'epidemia continua a spaventare l'Asia e il mondo.

L'epidemia di Coronavirus continua a spaventare l'Asia e il mondo, ma il calendario di Formula 1 non subirà ulteriori scossoni dopo il rinvio a data da destinarsi del Gran Premio di Cina a Shanghai. Gli organizzatori della gara in programma in Vietnam il prossimo 5 aprile, sulla pista di Hanoi, hanno infatti annunciato che il primo Gp di F1 ospitato dal Paese del sud-est asiatico si svolgerà regolarmente.

Negli scorsi giorni era stato lo stesso Ross Brawn a preannunciarlo: "Per il Vietnam, tutti i feedback che stiamo ricevendo sono un po’ come il Regno Unito. Ci sono stati alcuni casi, ma non un livello che ci riguarda. Il consiglio che stiamo ricevendo è che possiamo andare lì", ha confermato l'ad della Formula 1.

Il 12 febbraio il gruppo Liberty, che controlla la F1, aveva annunciato la sospensione dell'appuntamento di Shanghai, ripromettendosi di riprogrammarlo a stagione inoltrata: "Formula 1 e Fia continuano a lavorare a stretto contatto con i team, gli organizzatori delle gare e le autorità locali per monitorare gli sviluppi della situazione. Tutte le parti si prenderanno il tempo necessario per studiare le potenziali date alternative per organizzare il Gran Premio più avanti nella stagione se la situazione dovesse migliorare".

"Il Gran Premio della Cina è sempre stato una tappa molto importante del calendario della F1, con una partecipazione incredibile da parte dei fan. Non vediamo l’ora di correre in Cina il più presto possibile e auguriamo a tutto il Paese il meglio in questo momento difficile".

SPORTAL.IT | 18-02-2020 11:47

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...