,,
Virgilio Sport SPORT

F1, da Leclerc un messaggio importante rivolto a Vettel

Il giovane pilota della Ferrari parla a ruota libera del lungo stop, delle nuove prospettive e del compagno di squadra.

L’avvio della stagione 2020 di Formula 1 si avvicina, e l’attesa è ai massimi livelli anche per scoprire i nuovi equilibri in casa Ferrari. Per la prima volta Charles Leclerc avrà ufficialmente l’investitura di numero uno della scuderia, mentre Sebastian Vettel al passo d’addio sembra destinato a un ruolo di scudiero di lusso. Tuttavia il giovane monegasco ha usato parole al miele nei confronti del blasonato compagno di scuderia, con il quale pure c’erano stati problemi nel finale del 2019.

“Con Vettel ci siamo sentiti in questo periodo di lockdown – ha raccontato a ‘Sky Sport’ un Charles Leclerc in vena di confidenze -. Correre al suo fianco è stata per me una grandissima opportunità. Da lui ho imparato molto, soprattutto guardando il modo in cui lavora e la sua grande esperienza. Di questo sono fiero e orgoglioso“.

Clima dunque sereno, e molto diverso dai veleni che erano sorti in particolare dopo Interlagos 2019 e il clamoroso contatto sulla Reta Oposta, che aveva provocato il ritiro di entrambi i piloti del Cavallino. E una ritrovata armonia è sicuramente il modo migliore per approcciare un 2020 comunque ancora tutto da scrivere.

Leclerc si è comunque soffermato anche su colui che dal 2021 sarà il suo prossimo compagno: “Io e Carlos Sainz abbiamo un buon rapporto. Ricordo bene il giorno in cui mi comunicarono che sarei passato in Ferrari, e immaginavo che anche per lui sarebbe stata una grandissima emozione. Per questo ho voluto mandargli un messaggio“.

Ci sono poi le prospettive verso la nuova stagione: “Abbiamo l’obiettivo di cogliere tutte le opportunità che avremo e ottenere il migliore risultato possibile. Non posso sapere di che tipo di risultato si tratterà, aspettiamo l’Austria per scoprire a che punto siamo”.

Mi manca tanto la pista, quella vera – ha spiegato poi Leclerc -. Non vedo l’ora di essere in Austria per guidare la macchina per davvero. La macchina? Non ci abbiamo potuto lavorare, quindi penso sarà molto simile a come era in Australia a marzo”.

Una battuta anche su come il lockdown l’abbia cambiato: “Ho avuto tempo per pensare. E ora sono ancora più determinato“. E i rivali di Charles Leclerc sono avvisati: il ferrarista è pronto.

OMNISPORT | 29-06-2020 23:17

F1, da Leclerc un messaggio importante rivolto a Vettel Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...