,,
Virgilio Sport SPORT

F1, Ferrari: spunta un candidato a sorpresa per il dopo Vettel

Giovinazzi non si nasconde: "Guidare la Ferrari è il mio sogno da sempre".

"Sono consapevole che questo sarà un anno importante per me e non mi nascondo per un posto in Ferrari. E' il mio sogno da quando è iniziata questa passione. Nelle foto da bambino sono sempre con la tuta rossa: è il mio sogno ed è bello essere tra i papabili per quel sedile. Ora sta a me fare una stagione al top, conquistare dei risultati e poi giocarmi quella possibilità". Non si nasconde Antonio Giovinazzi collegato con Sky Sport24. Il pilota pugliese dell'Alfa Romeo punta al sedile in Ferrari per il 2021, se non dovesse essere confermato Sebastian Vettel

Giovinazzi, con il mondiale di Formula 1 fermo non resta con le mani in mano. "Continuo ad allenarmi a casa, a mangiare bene e aspettare l'inizio del campionato, anche se non sappiamo quando ricominceremo. Io non mi fermo e resto in contatto con il team".

Tra gli obiettivi per questo 2020 c'è quello di fare bene, portare a casa più punti possibili e classificarsi davanti al suo compagno di squadra. "Kimi Raikkonen è un campione del mondo, e mi è stato di grande aiuto la scorsa stagione quando ero un esordiente –  racconta -: abbiamo lo stesso stile di guida e andiamo d'accordo e questo è importante per portare risultati e punti a casa. Come per tutti i piloti, il mio obiettivo è quello di battere il mio team mate. Ma adesso l'importante è lavorare insieme per sviluppare al meglio la macchina".

Il pilota dell'Alfa Romeo spiega poi come ha vissuto l'annuncio dell'annullamento del Gran Premio d'Australia. "Fino alle 22.30 sono rimasto al circuito per controllare il sedile e gli ultimi dati e quando sono andato a dormire ero sicuro di correre. Poi, quando mi sono svegliato al mattino ho visto che avevo una quarantina di messaggi e ho capito che c'erano dei problemi. Poi alle nove è uscito il comunicato e abbiamo saputo che la gara sarebbe stata annullata. Alla fine è stata la scelta più giusta perché la salute viene prima di tutto, anche se eravamo arrivati a Melbourne".

SPORTAL.IT | 17-03-2020 10:41

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...