,,
Virgilio Sport SPORT

F1, Ferrari: Vettel fa una rivelazione sul suo futuro

Il pilota della Ferrari Vettel torna a parlare del suo futuro.

Il pilota della Ferrari Sebastian Vettel, in scadenza di contratto a fine stagione, è tornato a parlare del suo futuro in un’intervista a Motorsport: “Sto cominciando a guardare oltre la Formula 1 – ha ammesso il pilota tedesco, che secondo le indiscrezioni sta valutando anche un possibile ritiro -. Non è che la mia passione sia diminuita, al contrario. Ma si inizia a vedere oltre. L’orizzonte si allarga e si scoprono più cose. Grazie al lavoro che faccio, ho girato il mondo per più di dieci anni e ho avuto la possibilità di riflettere molto. Sviluppi nuovi interessi e col tempo diventi più maturo. Sarebbe sciocco ignorare questo fatto”.

“Ma ciò non significa che mi alzo ogni mattina chiedendomi cosa farò tra cinque anni. Sono piuttosto rilassato al riguardo. Posso partecipare ad altre gare, magari affrontare qualcosa di diverso nel motorsport o fare qualcosa di completamente diverso”.

Vettel ha ammesso il flop del 2019: “Il 2019 è stato un grande passo indietro perché non eravamo forti come gli anni prima. Ci sono ragioni per questo. Dobbiamo comprenderli ed eliminarli e poi fare di nuovo progressi. Attualmente se ho cinque punti in più o in meno di Charles (Leclerc, ndr) onestamente non importa. Il nostro obiettivo è riportare la Ferrari in cima”.

“Ad un certo punto, i soldi non siano più la cosa più importante. Ma piuttosto è l’apprezzamento che ne deriva, la cosa più importante è che tu sia felice”.

Sul possibile addio alla Ferrari o un trasferimento altrove, magari non in un team di prima fascia: “Non lo so. Risposta onesta! Davvero non lo so. Non credo che tu possa annullare ciò che hai vissuto. Prendiamo Kimi per esempio: lui adesso non gareggia per le vittorie, ma vorrebbe. Ma puoi anche divertirti a correre per te stesso senza vincere”.

SPORTAL.IT | 25-03-2020 20:15

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...