,,
Virgilio Sport SPORT

F1, Ferrari: Vettel non nasconde l'emozione, Leclerc deluso

Il pilota tedesco si prepara all'ultima gara in carriera con la Ferrari.

Sebastian Vettel domenica si siederà per l’ultima volta in una monoposto della Ferrari. Il pilota tedesco confessa l’emozione: “Si prospetta una gara molto dolorosa ancora una volta, però è l’ultima e non vedo l’ora di svolgerla. Sicuramente sarà speciale soprattutto per le persone in garage, i miei meccanici e gli ingegneri. Mi sento molto vicino a loro, sarà emozionante“.

Sulle qualifiche: “Ovviamente non è il massimo prendere il via della mia ultima gara con la squadra dalla tredicesima posizione. Il risultato di per sé è piuttosto deludente, anche se nel mio giro ero abbastanza soddisfatto della mia performance. Forse riuscendo a mettere insieme il giro perfetto avrei potuto portare a casa il decimo posto ma fare di meglio sarebbe stato impossibile”.

Charles Leclerc, nono ma poi retrocesso in dodicesima posizione per la penalizzazione rimediata nel Gp del Sakhir, è visibilmente deluso: “Onestamente è molto strano, non so perché abbiamo avuto questo calo. Voglio riguardare bene i dati. Credo che le condizioni della pista in Q1 fossero migliori, ma non mi aspettavo di andare così male in Q3. Ho avuto dei problemi nella gestione delle gomme posteriori e dobbiamo riguardare bene cosa è successo”.

“Sarà un bel vantaggio partire con le gomme medie in gara, certo, ma in questo momento non voglio più pensare a quanto successo in questa qualifica e focalizzarmi solo sul fare una buona gara. Non siamo nella posizione migliore, ma darò tutto come sempre, anche se sarà difficile dalla 12esima posizione. Mi auguro di avere una macchina buona in grado di reggere tutta la gara. Sarà difficile gestire le gomme. Io credo nell’impresa, sarà difficile ma faremo di tutto per farla”.

OMNISPORT | 12-12-2020 23:30

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...