Virgilio Sport

F1, GP di Abu Dhabi: Max Verstappen demolisce le Mercedes

Max Verstappen vince il Gran Premio di Abu Dhabi. Il pilota olandese della Red Bull precede Valtteri Bottas e Lewis Hamilton. Niente da fare oggi per le Frecciò d'Argento contro lo strapotere di Max. Lontanissime le Ferrari.

13-12-2020 16:12

F1, GP di Abu Dhabi: Max Verstappen demolisce le Mercedes Fonte: Getty Images

Dominio di Max Verstappen nell’ultimo GP della stagione 2020 disputato ad Abu Dhabi, negli Emirati Arabi. L’olandese ottiene la sua decima vittoria in carriera, con una prestazione in stile “Hammer” degna del miglior Hamilton. La Mercedes oggi è stata frenata da vari problemi. Primo tra tutti la differenza di talento puro tra Verstappen e il secondo classificato, quel Valtteri Bottas che difficlimente può fare più di così. Secondariamente un Hamilton non al meglio fisicamente, reduce dalla malattia che ne ha sicuramente minato il fisico, come ammesso dallo stesso britannico. Terzo, e forse più importante, il motore a fine vita della Mercedes che ha causato non poche preoccupazioni nel weekend.

Ottimo 4° porto per Albon, poi un grande Norris, Sainz, Ricciardo, Gasly, Ocon e 10° Lance Stroll. Malissimo invece le Ferrari. Questa gara è stata il simbolo perfetto di tutto l’anno. Entrambe le vetture fuori dalla zona punti, lentissime in rettilineo e inguidabili nel misto. In più mettiamoci pit stop lentissimi e confusione societaria e il gioco è fatto. Si spera nella prossima stagione, con Leclerc prima guida indiscussa e Sainz a dagli una mano.

Leggi anche:

Caricamento contenuti...