Virgilio Sport

F1, Günther Steiner parla del 2021 che aspetta la Haas

Le parole di Günther Steiner sulla nuova stagione che aspetta la Haas.

Pubblicato:

F1, Günther Steiner parla del 2021 che aspetta la Haas Fonte: Getty Images

Gunther Steiner si è detto consapevole che anche il prossimo anno non si potrà sperare in un netto miglioramento in casa Haas, questo a causa del congelamento delle monoposto 2020 che si vedranno in pista anche nel 2021 (la Power Unit imbarazzante di Ferrari rimarrà la stessa).

Queste le sue parole:

“Sono certo che sarà un altro anno difficile anche se non so quanto sarà difficile, ma ci sono elementi che sono fuori dal mio controllo e spero che ci aiutino a migliorare. Ovviamente noi dobbiamo lavorare duramente sulla vettura, spingerci al massimo durante questa breve pausa invernale. Questa è l’unica cosa che possiamo fare al momento, ma spero che qualcun altro possa darci una mano”.

In vista del 2021, però, il team americano ha programmato alcuni sviluppi che dovrebbero consentire alla scuderia di far vedere qualche progresso. Steiner è tuttavia scettico riguardo l’effettiva utilità di questi aggiornamenti:

“Stiamo lavorando duramente, ma è difficile esprimere un giudizio considerando che ci siamo messi sotto con questi aggiornamenti da circa 3 o 4 mesi. Il problema non è dipeso dal fatto che i nostri rivali abbiano portato numerosi sviluppi in pista, quanto dalla nostra necessità di dover tenere a freno i costi per gestire il budget. Ad ogni modo credo che il prossimo anno sarà sicuramente difficile perché non abbiamo di base una vettura competitiva. La realtà, però, la scopriremo soltanto a Barcellona durante i test ed in Australi in occasione della prima sessione di qualifiche. Cercheremo di fare del nostro meglio, ma non voglio fare promesse circa i progressi che riusciremo a fare. Spero solo di poter riuscire a recuperare un po’ di terreno”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...