Virgilio Sport

F1, Hamilton trionfa dopo l'incubo Grosjean. Male le Ferrari

Il pilota della Mercedes vince a Sakhir, al termine di una gara iniziata con il terribile incidente al pilota della Haas.

Pubblicato:

Lewis Hamilton ha vinto il Gran Premio del Bahrain, caratterizzato da un terribile incidente al via di Romain Grosjean (Haas), che ha sospeso la corsa per oltre un’ora e mezza. Il già campione del mondo si è imposto nettamente su Max Verstappen e Alexander Albon, entrambi piloti Red Bull.

Gara di Sakhir da dimenticare per le Ferrari: Leclerc ha chiuso in decima posizione, Vettel è tredicesimo. Tra i due anche uno screzio dopo la ripresa della corsa: il tedesco via radio ha fatto sapere di non aver gradito una manovra del monegasco.

LA GARA

Al via il terribile incidente che ha fatto il giro del mondo: il pilota della Haas Romain Grosjean dopo un contatto al via con Kvyat va a sbattere violentemente a oltre 150 all’ora contro le barriere e si spezza in due. La sua macchina prende immediatamente fuoco ma il pilota riesce ad uscire in tempo dall’abitacolo. Per lui bruciature alle mani e alle caviglie, e forse qualche costola fratturata, ma poteva finire molto peggio.

La barriera è molto danneggiata, e il Gran premio riprende un’ora e mezza più tardi: si riparte dalla griglia. La seconda partenza  è ancora caotica: davanti Hamilton mantiene la testa seguito da Verstappen, Perez e Bottas. Dietro Stroll si ribalta paurosamente dopo un contatto con Kvyat e deve entrare la safety car.

Scintille tra Vettel e Leclerc: il tedesco, rimasto nelle retrovie, si è lamentato via radio per una manovra al limite del monegasco nelle prime curve del Gran Premio.

Davanti Hamilton e Verstappen prendono margine sugli altri, non c’è Bottas a causa di una foratura che lo costringe ad una rimonta dalle retrovie. Male le Ferrari: non buono il passo gara di Leclerc, in decima posizione, Vettel è invece ultimo dopo un testacoda.

Dopo il primo giro di pit stop, Hamilton è al comando con un discreto margine (5 secondi) su Verstappen. Leclerc e Vettel fuori dalla top ten.

Anche dopo seconde soste il pilota della Mercedes resta saldamente al comando, complice un cambio gomme un po’ troppo lungo da parte dell’olandese.

Hamilton conduce in porto la gara senza ulteriori scossoni: il Gp finisce in regime di safety car a causa di un problema tecnico alla Racing Point di Perez, che perde il terzo posto in extremis in favore di Albon.

Ordine di arrivo (primi dieci)

Hamilton
Verstappen
Albon
Norris
Sainz
Gasly
Ricciardo
Bottas
Ocon
Leclerc

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...