,,
Virgilio Sport SPORT

F1, in Cina succede di tutto. Vince Ricciardo, Verstappen sperona Vettel

Gara piena di colpi di scena a Shanghai. Protagonista in negativo Verstappen.

È Daniel Ricciardo a trionfare nel Gran Premio della Cina, terza prova del Mondiale di Formula Uno.

Il pilota della Red Bull, grazie ad una poderosa rimonta favorita dalle gomme soft, si classifica al primo posto davanti alla Mercedes di Valtteri Bottas e alla Ferrari di Kimi Raikkonen, che chiude il podio.

Brutta domenica invece per Sebastian Vettel: il tedesco, partito dalla pole ma penalizzato da una strategia sbagliata ai box e dalla safety car,  mentre è all’inseguimento del primo posto viene speronato da uno spericolato Max Verstappen. I due sono finiti in testacoda riuscendo poi a ripartire non senza danni.

Gli ultimi dodici giri sono una sofferenza per Vettel che riesce a portare a casa l’ottavo posto, superato nel finale anche da Alonso. Per Verstappen, classificatosi quarto, una penalità da dieci secondi da scontare al termine della gara. Un deludente Lewis Hamilton si deve accontentare della quinta posizione (quarta dopo la penalizzazione dell’olandese).

In classifica generale guida sempre Vettel, ma Hamilton si avvicina con 9 punti di distacco.

Questa la dichiarazione di Vettel nel dopo gara: “Non c’è molto da aggiungere rispetto a quello che avete visto, le gare sono così. Ho perso il bilanciamento con tantissimo sovrasterzo, era un bilanciamento totalmente diverso quindi era difficile restare in pista, non avevo armi e ho cercato solo di sopravvivere. E’ una di quelle gare che a volte ti vanno a favore altre volte vanno totalmente storte, la safety-car… la prima sosta che è stata un pochino lenta, abbiamo perso una posizione ed è stato molto negativo. Ho dato tutto, ho danneggiato un pochino le gomme dietro Valtteri cercando di spingere, è stato troppo difficile, era un pochino più lento di me ma non troppo. Non è mai bello scoprire di essere dietro quando esci dalla pit-lane”.

Ecco l’elenco dei primi dieci classificati:

  1. Ricciardo
  2. Bottas
  3. Raikkonen
  4. Hamilton
  5. Verstappen (dopo penalizzazione di 10 secondi)
  6. Hulkenberg
  7. Alonso
  8. Vettel
  9. Sainz
  10. Magnussen

SPORTAL.IT | 15-04-2018 11:38

F1, in Cina succede di tutto. Vince Ricciardo, Verstappen sperona Vettel Formula 1 in Cina Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...