,,
Virgilio Sport SPORT

F1: siluro di Hamilton alla Ferrari, Verstappen furioso con Leclerc

L'olandese non le manda a dire: "E' un irresponsabile".

La Mercedes ha conquistato in Giappone il suo sesto Mondiale costruttori consecutivo, eguagliando la Ferrari dell'era di Michael Schumacher. Dopo la corsa Lewis Hamilton ha elogiato il team ai microfoni di Sky, senza risparmiare qualche frecciata alla scuderia di Maranello: "La forza del team credo sia stata quella di prendere le giuste decisioni e fornire grandissime prestazioni in tutti i week-end. Abbiamo avuto un approccio migliore come team nella gestione dei piloti rispetto alla Ferrari".

"Loro hanno un numero 1 e invece noi non ce l’abbiamo – ha incalzato il presto sei volte campione del mondo -, la nostra filosofia è molto migliore secondo me. Siamo migliori nel complesso e come collettivo e questo non cambierà, continueremo a spingere". 

Il boss delle Frecce d'Argento Toto Wolff ha applaudito tutto il team:  "Per lo sport e il record siamo molto contenti perché è molto difficile motivarsi ogni anno, rimanere innovativi, spingere e continuare a sviluppare". 

"Vincere la gara in Giappone? Non ci speravo perché ci mancava la velocità sul giro e qui è complicato superare. Ma sono molto felice, perché in questi momenti difficili la squadra reagisce".

Chi proprio non riesce a sorridere è invece il pilota della Red Bull Max Verstappen, durissimo con Charles Leclerc con cui si è scontrato al via: "Sono deluso, eravamo partiti molto bene ed ero già terzo. Charles ha avuto sottosterzo e mi è venuto addosso, dopodiché la mia monoposto era danneggiata e mi son dovuto ritirare. Da parte mia non c’è stato nulla che avessi potuto fare, l’unica cosa sarebbe stata quella di andare fuori pista". 

"Leclerc sapeva benissimo come doveva comportarsi. Quella non era guida dura, ma guida irresponsabile. La decisione dei Commissari? Credo che possa andare solo in un verso seguendo il regolamento, poi non lo so".

SPORTAL.IT | 13-10-2019 11:45

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...