Virgilio Sport

F1, Verstappen: "Non sono demotivato"

Il pilota della Red Bull: "Trovo assurdo che uno pensi il contrario".

Pubblicato:

F1, Verstappen: "Non sono demotivato" Fonte: Getty Images

Il pilota della Red Bull Max Verstappen in conferenza stampa parla in vista del Gran Premio di Monza: “Non capisco perché la gente continui a dire che non possa essere motivato. Faccio uno dei migliori lavori del mondo, guido una macchina velocissima e sono sempre in lotta per il secondo e terzo posto. Una gara l’ho anche vinta, trovo assurdo che uno pensi il contrario”.

La differenza tra Mercedes e Red Bull resta netta: “Amo quello che faccio ogni weekend e cerco sempre di mettere in difficoltà i miei avversari, poi se non è possibile allora provo ad ottenere il miglior risultato possibile con quello che ho. E mi sto comunque divertendo. Sicuramente non mi arrendo, ma bisogna anche essere realistici e in questo momento siamo troppo lenti. Ci serve fortuna per vincere gare e prendere punti pesanti, poi è vero che per ora siamo ancora in lotta, ma ad ogni GP perdiamo almeno 7 punti e arriveremo ad un punto che il distacco sarà troppo ampio. Per cui è meglio essere onesti e realistici. In ogni weekend provo sempre a dare il massimo, ma a Spa eravamo mezzo secondo più lenti al giro, quindi non possiamo lottare con loro per ora. Nuovi regolamenti sulla mappa del motore? Sinceramente renderà tutto più semplice, ma non per questo sarà meno dura di prima”. 

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Genoa - Lazio
Cagliari - Juventus
SERIE B:
Reggiana - Cosenza
Palermo - Parma

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...