,,
Virgilio Sport SPORT

F1, Wolff svela i retroscena sulla nuova livrea della Mercedes

Il team principal delle Frecce d'Argento racconta come è nata l'idea di cambiare pelle alle monoposto.

L’iniziativa della Mercedes di colorare di nero la livrea della W11 2020 che parteciperà al Mondiale 2020 ha fatto discutere.

Il messaggio anti-razzista lanciato dal team anglo-tedesco è stato forte. Dietro alla decisione c’è anche la volontà di Lewis Hamilton, in prima linea nel movimento ‘Black Lives Matter’.

A confermare il ruolo avuto dal campione del mondo è stato il team principal della Mercedes, Toto Wolff: “Lewis è molto attivo nella battaglia #BlackLivesMatter – ha detto Wolff – Abbiamo parlato su come affrontare l’argomento: lui mi ha chiamato un mese fa e ha detto che due post su Instagram non erano abbastanza, e dopo aver ragionato insieme è stato deciso di colorare la vettura di nero. Il CDA Daimler e gli sponsor hanno subito sposato l’idea”.

“Non è un gesto esclusivamente simbolico – ha aggiunto – Le giuste convinzioni sono sufficienti se si resta in silenzio, quindi vogliamo usare la nostra voce e la nostra piattaforma per fare delle campagne volte al rispetto e all’uguaglianza”.

 

OMNISPORT | 01-07-2020 20:14

F1, Wolff svela i retroscena sulla nuova livrea della Mercedes

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...