,,
Virgilio Sport SPORT

Felipe Massa si ritira, di nuovo: "Ora chiudo davvero"

"Quattro grandi anni con la Williams, ma ora la mia carriera è finalmente finita".

Stavolta la carriera di Felipe Massa è davvero arrivata al capolinea.

Il pilota brasiliano ha infatti annunciato il suo secondo ritiro, dopo che già aveva dato l'addio alle corse al termine della stagione 2016, salvo poi rientrare in Williams per sostituire Valtteri Bottas, approdato alla Mercedes dopo l'addio a sorpresa di Nico Rosberg.

"Sono tornato solo per aiutare la Williams. Sono stati quattro anni bellissimi con questo team, ma la mia carriera in Formula 1 si concluderà al termine di questo campionato", ha dichiarato Massa alla vigilia del suo ultimo GP di casa, in programma a Interlagos il 12 novembre, prima della tappa conclusiva del campionato ad Abu Dhabi (26 novembre).

"Mi porterò dietro tantissimi ricordi in vista delle ultime due gare. Saranno emozionanti, e spero di finire al meglio in vista di un nuovo capitolo della mia vita", ha aggiunto l'ex ferrarista, amatissimo anche in Italia.

"Voglio ringraziare Felipe per tutto quello che ha fatto per la squadra in questo quadriennio. E' stato un grande piacere lavorare con lui e gli siamo grati per aver rimandato il suo ritiro di un anno quando Bottas è andato in Mercedes", le parole della team principal Claire Williams.

Resta da vedere ora chi sarà il sostituto: il danaroso Lance Stroll sarà confermato, per il secondo sedile sono in lizza Robert Kubica e Paul Di Resta.

Anche per lo scozzese sarebbe un ritorno in Formula 1 ma sarebbe di sicuro più affascinante rivedere in pista l’ex Renault, che nello scorso giugno era tornato al volante di una Formula 1 per la prima volta dopo sei anni, in un test privato con il team Renault sul circuito di Valencia.

"Non ho mai smesso di lavorare ma non avrei creduto possibile una cosa del genere alcuni anni fa – aveva raccontato -. Sono rimasto lontano dai paddock per molto tempo e ho vissuto momenti difficili. Le mie sensazioni sono contrastanti: da una parte, sono fiero di ciò che ho fatto oggi, ma ciò mi ricorda cosa ho perso. Non so cosa mi riservi il futuro ma so che dopo oltre un anno di preparazione per questo momento, ho potuto pilotare ad un buon ritmo e in condizioni difficili. Non era facile dopo sei anni: sapevo che potevo riuscirci e posso esserne soddisfatto. Renault è stato il primo costruttore a testarmi nel 2005 e ho apprezzato questa nuova opportunità".

SPORTAL.IT | 04-11-2017 22:30

Felipe Massa si ritira, di nuovo: "Ora chiudo davvero" Fonte: ANSA

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...