,,
Virgilio Sport SPORT

Ferrari: ancora super Vettel, Hamilton ammette il ritardo

Finalmente si fa sul serio al Montmelò, entrambe le scuderie cercano il tempo migliore.

Basta nascondersi, si fa sul serio al Montmelò. Nell'ultimo giorno di test sia la Ferrari, sia la Mercedes, utilizzano le gomme ultrasoft: Sebastian Vettel impressiona fermando il cronometro su 1:16.221, miglior tempo assoluto di questi test invernali, a pochi centesimi dalla pole di Lewis Hamilton della scorsa stagione. 

Sotto gli occhi di John Elkann, presente ai box, Vettel ha superato di 10 millesimi il compagno Leclerc, in pista giovedì. Il secondo tempo della mattinata è della Mercedes, con Bottas che si è fermato a tre decimi di distanza dal ferrarista, poi Kvyat e Sainz.

Intanto in conferenza stampa ha parlato il campione del mondo Lewis Hamilton, che scende in pista nel pomeriggio: "Sono orgoglioso della squadra, abbiamo una grande sfida davanti e sappiamo cosa fare. La penso come Bottas, abbiamo a disposizione un buon pacchetto e stiamo facendo progressi". 

Il pilota anglocaraibico ha ammesso il ritardo rispetto alla Ferrari: "Essere i più veloci qui ha poco senso, non si vince nulla. Vogliamo essere i più forti sabato a Melbourne. Per ora la Ferrari è davanti, il gap che ci separa è di circa mezzo secondo ma so di avere un team fantastico. Non sarà una sfida tra noi e la Ferrari, ma almeno a tre. Dal quarto posto in poi stanno andando forte, sono molto vicini. Leclerc ha scommesso sulla Ferrari? Io non scommetto".

"Dobbiamo essere diligenti. Questo è il team migliore e non si diventa campioni del mondo per caso", spiega Hamilton, che poi esprime un parere negativo sulle gomme: "Per le gomme siamo tutti sulla stessa barca. Non ho nulla di positivo da dire, quindi meglio non dire nulla. Lo scorso anno le erano ok, bastava riportassero le stesse e non l’hanno fatto. Anche i nomi, C1, C2 eccetera mi confondono".

I tempi della mattina

1. Sebastian Vettel GER Scuderia Ferrari Mission Winnow SF90 1m 16.221s 68 laps

2. Valtteri Bottas FIN Mercedes AMG Petronas Motorsport W10 1m 16.561s 71 laps

3. Daniil Kvyat RUS Red Bull Toro Rosso Honda STR14 1m 16.898s 52 laps

4. Carlos Sainz ESP McLaren F1 Team MCL34 1m 16.913s 59 laps

5. Romain Grosjean FRA Rich Energy Haas F1 Team VF-19 1m 17.076s 73 laps

6. Daniel Ricciardo AUS Renault F1 Team R.S.19 1m 17.114s 52 laps

7. Kimi Raikkonen ITA Alfa Romeo Racing C38 1m 17.239s 61 laps

8. Max Verstappen NED Aston Martin Red Bull Racing Honda RB15 1m 17.709s 29 laps

9. Sergio Perez MEX SportPesa Racing Point F1 Team RP19 1m 17.791s 36 laps

10. Robert Kubica POL ROKiT Williams Racing FW42 1m 18.993s 47 laps

SPORTAL.IT | 01-03-2019 13:40

Ferrari: ancora super Vettel, Hamilton ammette il ritardo Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...