,,
Virgilio Sport SPORT

Ferrari, Sainz manda un chiaro messaggio a Leclerc

Sainz, neo ferrarista, avvisa Leclerc: "Non ho firmato per fare il secondo pilota".

La Formula 1 si appresta a ripartire. Il prossimo 5 luglio, in Austria, andrà in scena il primo GP della stagione. Tuttavia, nel circus, c’è tanto fermento anche per il folle e sconvolgente mercato piloti. C’è chi si è già accasato e chi cerca una nuova scommessa.

Dopo la separazione da Sebastian Vettel, la Ferrari ha deciso di puntare, dal 2021, su Carlos Sainz jr. Sarà lui il pilota che affiancherà il giovane fuoriclasse Charles Leclerc, indicato come il vero “uomo di punta” del Cavallino.

Tuttavia, lo spagnolo ha intenzione di giocarsi la sua carta alla Rossa al meglio delle sue possibilità: “Non ho firmato come secondo pilota della Ferrari. Ho firmato un contratto in cui la squadra è al di sopra dei piloti e darò tutto per vincere“, le sue parole a El Partidazo de Cope.

Insomma, un chiaro messaggio al suo futuro compagno alla Ferrari. Carlos Sainz jr. è sicuro di avere le carte in regola per lottare alla pari con il monegasco. Una sana rivalità sportiva per far eccellere la squadra del Cavallino.

Carlos Sainz jr. ha voluto anche chiarire come il suo obiettivo immediato sia quello di aiutare la McLaren ad essere protagonista in questa stagione. L’obiettivo è quello di portare la sua monoposto sul podio e duellare al meglio con gli avversari più forti.

McLaren che, nel 2021, al posto di Carlos Sainz jr, avrà Daniel Ricciardo. L’australiano saluterà la Renault che, dal canto suo, starebbe flirtando con un altro pilota spagnolo, ossia il due volte Campione del Mondo Fernando Alonso.

Insomma, un occhio alla stagione che sta per cominciare ma anche tanta attenzione per la stagione 2021 in cui ci saranno tantissime novità, sia a livello di budget che di piloti. La Formula 1 non ha intenzione di viaggiare a marce ridotte.

SPORTAL.IT | 03-06-2020 10:05

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...