SPORT
  1. Home
  2. CALCIO
  3. SERIE A

La Juventus rimonta la Fiorentina: è campione d'Italia

I bianconeri dimenticano la delusione della Champions: Fiorentina battuta 2-1 in rimonta.

Quattro giorni dopo la cocente delusione per l’eliminazione dalla Champions League ad opera dell’Ajax, la Juventus ribalta il clima dell’Allianz Stadium mettendo ufficialmente le mani sull’ottavo scudetto consecutivo, trionfo che ribadisce lo strapotere che i bianconeri stanno imprimendo sul calcio italiano dall’ormai lontana stagione 2011-2012. Quinto tricolore con la Juventus, sesto in carriera, per Max Allegri, succeduto ad Antonio Conte nell’estate 2014 dopo che il tecnico salentino aveva conquistato i primi tre scudetti della Juventus dopo il buco nero della retrocessione in B coincisa con lo scandalo di Calciopoli.

Dopo aver mancato il primo match point contro la Spal, la Juve non ha fallito contro una bella Fiorentina, sconfitta in rimonta per 2-1. Ai bianconeri sarebbe bastato un punto per far scattare la festa, visti i 17 punti di vantaggio sul Napoli.

Eppure nel primo tempo in campo si è vista solo la Fiorentina. Juventus con la testa alla delusione di Champions, così i viola ne hanno approfittato per incantare l’intero stadio. Ospiti avanti già al 7’ con Milenkovic, che raccoglie un rimpallo in area dopo un bello scambio con Federico Chiesa, oggetto del desiderio della Juventus e protagonista indiscusso della prima frazione, oltre che applaudito anche dai sostenitori bianconeri al momento dell’uscita dal campo nel secondo tempo. Una Juve distratta e sulle gambe, oltre che fischiata dai propri tifosi, rischia il tracollo, ma è salvata dalla fortuna: Chiesa colpisce un palo e una traversa, così al 38’ arriva improvviso il pareggio di Alex Sandro, di testa su angolo di Pjanic.

Nella ripresa si vede una Juventus più determinata, mentre la Fiorentina accusa la stanchezza e paga dazio ancora alla sfortuna al 9’, quando un rimpallo su Pezzella dopo una bella azione di Cristiano Ronaldo che aveva servito Bernardeschi disegna una parabola che beffa Lafont. Sterile la reazione degli ospiti, la girandola di sostituzioni è solo un conto alla rovescia per la festa di tifosi e giocatori bianconeri.

SPORTAL.IT | 20-04-2019 19:45

La Juventus rimonta la Fiorentina: è campione d'Italia
Juventus-Fiorentina 2-1 - Serie A 2018/2019
Fonte: Getty Images

SPORT TREND