,,
Virgilio Sport SPORT

Finale in panchina per Icardi: sui social partono gli sfottò

Icardi non è sceso in campo nella sfida più importante della carriera. Tuchel gli ha preferito Choupo-Moting contro il Bayern.

Era la partita più importante della sua vita, si è ritrovato a viverla da semplice spettatore. Quella del 23 agosto 2020 è una di quelle date che Mauro Icardi inserirà tra le più tristi della sua carriera. Il suo PSG infatti è caduto contro il Bayern nella prima finale di Champions League della sua storia e, al rammarico per l’importante trionfo solo sfiorato si aggiungerà certamente quello per non aver potuto dare il suo contributo in campo.

Come già accaduto in occasione della semifinale con il Lipsia, Thomas Tuchel ha infatti deciso di non schierarlo dal 1’, preferendogli Di Maria nel tridente d’attacco completato dagli intoccabili Neymar e Mbappé. Proprio come contro il Lipsia, il tecnico tedesco ha deciso di non gettarlo nella mischia nemmeno a gara in corso ma, a differenza della semifinale nella quale il PSG ha letteralmente dominato dal primo all’ultimo minuto, contro il Bayern i parigini sono passati in svantaggio al 59’ e sono quindi stati chiamati a rimontare.

Tuchel, in realtà, all’80’ ha anche proposto un cambio in attacco, ma ha preferito puntare su Choupo-Moting (entrato al posto di Di Maria), piuttosto che sull’ex capitano dell’Inter.

Ad Icardi quindi, non è rimasto altro che dover osservare la sua squadra cercare senza successo la via del pareggio, il tutto mentre lo stesso Choupo-Moting, in pieno recupero, falliva una clamorosa occasione.

Per l’ex nerazzurro, i 79’ giocati nei quarti di finale contro l’Atalanta (Di Maria era squalificato) restano dunque gli unici di questa insolita e storica ‘Final Eight’ di Champions League. L’argentino, che nei mesi scorsi è stato riscattato a titolo definitivo dal PSG, chiude la sua prima stagione francese con 20 presenze in Ligue 1 condite da 12 goal, alle quali vanno aggiunte altre 4 in Coppa di Francia, 3 con 3 goal in Coppa di Lega e 7 con cinque reti all’attivo in Champions League.

A consolarlo ci sarà magari il fatto che, avendo vinto il campionato, la Coppa di Francia e la Coppa di Lega, ha messo in bacheca i primi titoli della sua carriera.

Sui social intanto si scatenano i tifosi interisti, e gli sfottò nei confronti del bomber argentino si sprecano.

OMNISPORT | 23-08-2020 23:36

Finale in panchina per Icardi: sui social partono gli sfottò Fonte: Getty

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...