,,
Virgilio Sport SPORT

Fiorentina-Juventus, frecciata dei viola ad Andrea Agnelli

Joe Barone: "Giro di campo con lui? Mai".

Si accende Fiorentina-Juventus a pochi giorni dalla partita che riapre la serie A dopo la pausa per le Nazionali. L'attesissima sfida del Franchi tra le due compagini da sempre rivali sarà la prima per Rocco Commisso e Joe Barone, i nuovi proprietari italoamericani del club gigliato. Proprio Barone, braccio destro del presidente, a margine della presentazione del neo acquisto Pedro ha scaldato gli animi riguardo a un possibile giro di campo con il numero uno della Juventus Andrea Agnelli: "E' una cosa impossibile, è stata una battuta". 

"Poi mi sono messo a ridere – ha continuato -, era una battuta davvero. Se mi metto a saltare alla festa dei tifosi della Fiesole al suono di 'chi non salta è juventino', neanche per due miliardi di dollari lo farei. Ma per me stesso, non per i tifosi: per il lavoro che faccio con la Fiorentina. I nostri tifosi bisogna anche proteggerli: se sbaglia qualcuno, non significa che sbagliano tutti".

In vista del match con i campioni d'Italia c'è fiducia: "Venerdì, per la prima volta, Montella avrà la squadra a disposizione in modo completo. Ringrazio anche la città e tutta la tifoseria della Fiorentina, siamo arrivati a 26 mila abbonati e questo ci dà fiducia. E' importante questa energia, ce la trasmettono tutti i giorni e ci fa lavorare in modo particolare".

Queste invece le parole del giovane attaccante Pedro Guillerme, arrivato per 14 milioni di euro dal Fluminese: "Ho scelto la 9, la stessa di Batistuta. Io voglio scrivere la mia storia con questi colori. Il mio idolo è Ibrahimovic. Mi sento pronto per giocare, ho recuperato dall'infortunio e dopo quello che ho passato un anno fa col Fluminense sono tornato al top anche psicologicamente. E' tutto superato. E' un sogno che si avvera, quello di poter giocare con Ribery che da bambino sceglievo alla play. Ma sono contento di giocare con tutti gli altri compagni, anche. La Fiorentina sta costruendo una squadra forte e io sono qui per crescere".

SPORTAL.IT | 11-09-2019 18:17

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...