Virgilio Sport

Formolo: "La paternità mi ha cambiato"

Il ciclista dell'Uae Emirates: "Mi sento più responsabile".

23-11-2020 14:40

Formolo: "La paternità mi ha cambiato" Fonte: Getty Images

Il ciclista dell’Uae Team Emirates Formolo in un’intervista alla Gazzetta dello Sport, ha parlato dalla sua paternità: “Da quando una settimana fa è nata mia figlia Chloe mi sento una persona diversa. Prima pensavo solo a me stesso e a mia moglie Mirna, ora le priorità sono cambiate. L’arrivo della bambina mi ha dato una carica in più. E sicuramente mi spronerà a fare meglio ancora: è come se mi sentissi più responsabile”.

Formolo spera di “non avere problemi fisici nel 2021 per mostrare veramente quello che valgo. La caduta al Tour mi ha privato di un Mondiale a cui tenevo moltissimo e che aveva un percorso perfetto per le mie caratteristiche. Mi brucia ancora”.

La forza di Pogacar: “Viviamo nello stesso condominio, lui a pian terreno io al secondo piano. Siamo molto amici, quando è tornato dal Tour gli ho fatto trovare a casa una torta per il suo compleanno. Avevamo un patto: io lo avrei aiutato al Tour, e lui avrebbe fatto lo stesso sulle Ardenne: la mia caduta ha rovinato tutto”.

Leggi anche:

Caricamento contenuti...