,,
Virgilio Sport SPORT

Formula 1: Ferrari-Fernando Alonso: ecco perché si può

I tentennamenti di Sebastian Vettel e il talento dell'asturiano possono disegnare un clamoroso quadro in Formula 1.

E’ ancora oggi considerato tra i piloti di Formula 1 in attività più forti. Eppure, e sembra un paradosso, non fa più parte del Circus. Fernando Alonso, orgoglioso asturiano, ha detto basta alla fine del 2018, stanco di lottare per posizioni di rincalzo e smanioso di provare nuove esperienze. Dopo due anni di assenza, però, potrebbe tornare. E sedersi nuovamente nell’abitacolo della macchina con cui tanto avrebbe voluto vincere, ampliando una bacheca nella quale brillano i due campionati del mondo conquistati al volante della Renault: la Ferrari gli è rimasta nel cuore, anche perché non riuscito a dare ai suoi tifosi quello che avrebbero voluto, un nuovo iride.

Di anni, dal suo addio a Maranello, ne sono passati. Ma chi è arrivato dopo di lui non è riuscito a centrare l’obiettivo. Non solo, probabilmente, perché dall’altra parte c’è un cannibale che risponde al nome di Lewis Hamilton. E c’è una macchina, la Mercedes, con cui è riuscito a trionfare anche Nico Rosberg.

In Ferrari Sebastian Vettel ha cercato di contrastare le Frecce d’argento. Invano. Ora c’è anche Charles Leclerc, al quale chiedere un miracolo fin da subito è ingiusto e anche poco sensato. Ancora troppo giovane, il monegasco cresciuto nel mito di Ayrton Senna, anche se la stoffa del predestinato c’è tutta. Il Cavallino Rampante punta su di lui, meno sul suo compagno. Con cui, a oggi, non si è trovato l’accordo per andare avanti anche il prossimo anno. Ed ecco che, di fronte ai tentennamenti del quattro volte campione del mondo – figli anche di un pressing piuttosto blando da parte della ‘Rossa’, non troppo convinta di continuare con lui – è rispuntato il nome di Fernando Alonso.

Che non abbia un volante in Formula 1 è imbarazzante, scorrendo qualche nome in griglia di partenza, chissà che la situazione non cambi. Perché a 40 anni, l’età che compirà nel 2021, Nando potrebbe ancora regalare sorprese e grandi soddisfazioni ai milioni di tifosi della Ferrari.

SPORTAL.IT | 25-04-2020 17:03

Formula 1: Ferrari-Fernando Alonso: ecco perché si può Fonte: ANSA

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...