,,
Virgilio Sport SPORT

Formula 1, Ferrari nei guai? Binotto e Vettel si dividono

Le opinioni del team principal e del pilota tedesco dopo la giornata di test a Montmelò.

Nonostante il primo tempo ottenuto da Sebastian Vettel nel giovedì di test a Montmelò, il clima intorno alla Ferrari continua a non essere serenissimo. Impossibile non notare, infatti, come il tedesco abbia ottenuto il suo crono montando gomme morbide contro le medie della concorrenza. E in particolare è la velocità in rettilineo della SF1000 a spaventare non solo gli addetti ai lavori, ma anche lo stesso Mattia Binotto, team principal del Cavallino.

“Come ho già detto nei giorni scorsi – il suo severo giudizio -, non siamo sufficientemente veloci. Il tempo di oggi e le simulazioni di gara ci dicono che siamo più veloci di un anno fa: siamo più veloci in curva ma più lenti nel dritto ed è quello che ci aspettavamo, ma non siamo sufficientemente competitivi per giocarci la vittoria ad inizio stagione“.

“In questi test c’è stato un problema al motore ma è stato solo un dettaglio. Abbiamo svolto programma che volevamo da completare domani, poi dobbiamo solo guardare avanti”, ha aggiunto il numero uno della Scuderia del Cavallino, apparso tutt’altro che ottimista in vista del debutto a Melbourne.

Meno negativo, invece, il diretto interessato: Sebastian Vettel. “Quella di oggi è stata una giornata positiva per il numero di giri che siamo riusciti a fare e per il fatto di aver completato il programma che ci eravamo prefissati”, le sue parole.

“Detto questo, non credo che i tempi odierni siano significativi – ha spiegato il tedesco -, poiché dei cinque giorni di prove affrontati fino a questo punto è stato senza dubbio oggi quello nel quale la pista era nelle condizioni peggiori“.

Quindi la difesa di Vettel delle prestazioni della sua Ferrari: “A causa della pioggia caduta nella notte l’asfalto ha perso tutta la gommatura delle sessioni precedenti e inoltre il vento ha cominciato a soffiare molto forte fin dal mattino presto, rendendo difficile la guida“.

“Credo che abbiamo fatto un buon lavoro – la sua impressione -, anche se ci siamo concentrati molto su noi stessi senza cercare troppo i tempi. I veri livelli li vedremo solo a Melbourne, o forse nemmeno lì, dal momento che quella pista ha caratteristiche molto particolari”.

Quindi il giudizio finale, il più atteso dai tifosi: “Tutto sommato sono soddisfatto di questi test“.

SPORTAL.IT | 28-02-2020 00:00

Formula 1, Ferrari nei guai? Binotto e Vettel si dividono Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...