,,
Virgilio Sport SPORT

Formula 1, svolta in vista per sbloccare la stagione

Ancora incerta la data dell'inizio del Mondiale, il Ceo della McLaren lancia una proposta a sorpresa.

La Formula 1 non è uno sport di contatto eppure è una delle discipline che sta subendo gli stravolgimenti maggiori a causa della diffusione della pandemia di Coronavirus. Il calendario della stagione 2020 è già stato abbondantemente stravolto e a tutt’oggi non si vede una data per certa per l’inizio, se inizio ci sarà.

L’ex presidente della Fia Max Mosley ha infatti invocato la cancellazione del Mondiale 2020 per concentrarsi già sull’annata successiva, mentre le scuderie restano in attesa. In molti hanno preso posizione sulle migliori strategie da adottare.

L’ultimo a farlo è stato Zak Brown, Ceo della McLaren, che ha affrontato il delicato tema dei Gran Premi da disputare in Europa, dove il virus ha attecchito maggiormente: “Tutto è molto provvisorio, ma il Gran Premio di Gran Bretagna potrebbe svolgersi nella sua data prevista e a porte chiuse. In effetti, forse tutti gli appuntamenti europei potrebbero svolgersi senza pubblico" ha detto Brown in un’intervista alla Bbc.

Sette Gp sono stati posticipati e due, quello d’Australia che avrebbe dovuto aprire la stagione e quello di Monaco, sono stati già cancellati. Per il momento 13 tappe sono rimaste inalterate e Brown rilancia un’ipotesi che avrebbe del clamoroso: "Con la condensazione del calendario, abbiamo studiato il modo migliore per correre il più possibile e una delle idee è quella di tenere più eventi nello stesso posto, ad esempio a Silverstone" ha svelato il dirigente.

Del resto la situazione è complicata dal punto di vista economico per tutte le scuderie e tornare a correre è quasi un’esigenza: "È molto difficile, abbiamo poche entrate – assicura Brown – Il contributo che i promotori e i nostri partner danno è eccezionale, ma ora sono sotto pressione, quindi abbiamo chiuso il rubinetto. Torneremo a spendere quando saremo pronti a tornare, a correre di nuovo".

SPORTAL.IT | 17-04-2020 19:57

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...