,,
Virgilio Sport SPORT

Foscarini: "Vincere a Palermo è un dovere"

Il tecnico dell'Avellino: "Arriviamo un po' incerottati".

Il tecnico dell'Avellino Claudio Foscarini parla in vista del match contro il Palermo: "Diventa una gara fondamentale perché siamo un po' incerottati. Dobbiamo continuare a fare prestazioni e risultati. La squadra sa giocare, ma deve arrivare il risultato. Stiamo andando a fuoco su tante cose che non funzionano, ma abbiamo anche poco tempo. Nonostante la sconfitta con il Frosinone sono fiducioso. Spero di recuperare qualche calciatore importante. Il miglioramento va fatto sulla lettura dei singoli episodi e sulla cattiveria agonistica di non voler subire il gol. Col Frosinone siamo stati molto ingenui e abbiamo sbagliato la lettura di alcune situazioni di gioco. Lavorare su questo non è facile, ma devo farlo. Serve più cattiveria in certe situazioni. Vincere a Palermo è un dovere ed una necessità. Ci proveremo sempre e comunque".

Il caso Asencio: "Quando chiarisco lo faccio a livello personale. Mi piace portare gli esempi all'intera squadra. Un comportamento del genere può servire a tutti. Era un pò nervoso e si è scusato. Abbiamo chiarito e lui ha capito. E' molto giovane e a volte può anche sbagliare, ma non vedo cattiveria in lui. Credo domani ci sarà una possibilità per Ardemagni. In questo momento non deve cercare sempre il gol. Si deve scrollare le paure e deve pensare a divertirsi. Il gol arriverà da solo".

 

SPORTAL.IT | 20-04-2018 16:00

Foscarini: "Vincere a Palermo è un dovere" Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...