,,
Virgilio Sport SPORT

Foto choc, l'Isis minaccia Messi

L'organizzazione terroristica minaccia i Mondiali di Russia 2018

L’ISIS minaccia ancora i Mondiali di Russia 2018. L’organizzazione terrorista, tramite uno dei suoi organi di propaganda, la Wafa Media Foundation, ha diffuso un fotomontaggio choc raffigurante di Lionel Messi, l’attaccante del Barcellona e dell’Argentina, massima stella del calcio mondiale, che piange lacrime di sangue dietro le sbarre.

In precedenza sull’applicazione di messaggistica istantanea Telegram era stata diffusa dagli estremisti islamici un’altra immagine eloquente, quella che raffigurava un miliziano dell’Isis armato di kalashnikov affiancato da una bomba innescata; sullo sfondo, il profilo della Volgograd Arena, uno degli impianti destinati a ospitare i match dei Mondiali 2018, che si terranno dal prossimo giugno in Russia.

“Nemici di Allah in Russia, giuro che il fuoco dei nostri soldati vi brucerà. .Voi state combattendo uno Stato che non ha la parola ‘fallimento’ nel suo vocabolario”, è la didascalia della foto di Messi. Lo riferisce il Site, la piattaforma che monitora l’attività jihadista sul web.

Non è la prima volta che l’ISIS minaccia il calcio e lo sport in generale: nel 2016, prima degli Europei in Francia e delle Olimpiadi di Rio si erano moltiplicati gli avvertimenti e la propaganda degli estremismi islamici.

I Mondiali prenderanno il via il prossimo 14 giugno e si concluderanno il 15 luglio, giorno della finale. Le partite si disputeranno in dodici stadi.

Gli impianti in cui si svolgerà la manifestazione sono a Mosca, dove le partite si svolgeranno in due stadi, il Luzhniki dove si giocherà la finale e la Otkrytie Arena, casa del glorioso Spartak in cui si giocherà la partita inaugurale; a San Pietroburgo nella Zenit Arena; a Kaliningrad nell’Arena Baltika; nell’Arena di Kazan; nello stadi di Nižnij Novgorod; nell’arena di Volgograd; nello stadio di Samara; nell’Arena Mordovia di Saransk; a Rostov sul Don nell’Arena Rostov; allo Stadio Olimpico Fišt di Soči e allo Stadio Centrale di Ekaterinburg.

SPORTAL.IT | 25-10-2017 11:35

Foto choc, l'Isis minaccia Messi Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...