,,
Virgilio Sport SPORT

Foto con Erdogan: Ozil e Gundogan rischiano il Mondiale

I due giocatori sono nell'occhio del ciclone per delle foto scattate con il presidente della Turchia Erdogan.

Proprio nel giorno in cui il commissario tecnico Joachim Low ha diramato la lista dei preconvocati per il Mondiale in Russia, due giocatori della Germania sono finiti nel mirino dell’opinione pubblica tedesca. Si tratta di Mesut Ozil e İlkay Gundogan, travolti dalle critiche per questioni extracalcistiche. I due calciatori hanno infatti accettato l’invito di Recep Tayyip Erdogan per un incontro a Londra, nel quale hanno posato per diverse foto e donato le loro magliette al presidente della Turchia, con tanto di dedica da parte del centrocampista del Manchester City: “Per il mio onorato presidente, con grande rispetto”. I rapporti politici tra il governo tedesco e quello turco sono alquanto tesi in questo periodo e per questo la scelta dei due giocatori ha fatto discutere parecchio.

Sulla questione è intervenuto duramente anche il presidente della Federcalcio Reinhard Grindel: “La DFB sostiene valori che il signor Erdogan non prende in considerazione. Per questo non è positivo che giocatori della nostra nazionale si facciano sfruttare per i suoi fini. Il lavoro di integrazione che da anni portiamo avanti non è di certo stato agevolato da Ozil e Gundogan”. Oliver Bierhoff, direttore tecnico della nazionale tedesca, ha provato invece a difendere i suoi calciatori: “Non ho dubbio sul fatto che Gundogan e Ozil si identifichino al 100% nei valori della nostra nazionale, non erano consapevoli del segnale che avrebbero dato con queste foto, ma parleremo della questione personalmente con loro”.

Gundogan ha provato a giustificarsi personalmente, negando alcun tipo di fine politico nell’incontro: “Non volevamo trasmettere messaggi politici. Siamo calciatori non politici. Avremmo dovuto essere scortesi col presidente della nazione d’origine dei nostri genitori? Capisco le critiche, ma noi abbiamo scelto la strada della cortesia”. Nelle ultime ore è partita addirittura una petizione nella quale viene chiesta l’esclusione dei due tedeschi di origine turca dalla rappresentativa della Germania che partirà per la Russia tra poche settimane.

SPORTAL.IT | 15-05-2018 17:55

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...