,,
Virgilio Sport SPORT

Frizioni Lampard-Kanté, l'Inter ci spera per gennaio

Il centrocampista francese pronto a lasciare i Blues. Intanto Vecino ha le valigie pronte.

Il mercato dell’Inter è stato importante. La società nerazzurra ha fatto di tutto per accontentare l’allenatore Antonio Conte. Purtroppo, il colpo N’Golo Kanté, uno dei grandi obiettivi di mercato dei nerazzurri, non è andato a segno.

In realtà, il colpo N’Golo Kanté potrebbe essere stato solo rimandato di qualche mese. A gennaio, durante la finestra di mercato invernale, il centrocampista francese in forza al Chelsea potrebbe davvero diventare un nuovo giocatore dell’Inter.

Secondo Le Parisien, i rapporti tra il Campione del Mondo con la Francia e l’allenatore dei Blues Frank Lampard sarebbero ai minimi storici. Diverse frizioni che potrebbero portare ad una separazione in tempi rapidi.

L’Inter è alla finestra, pronta a farsi avanti nel caso in cui la volontà del giocatore di lasciare i Blues diventi ancor più forte. Il prezzo del cartellino del centrocampista è elevato (non meno di 60 milioni di euro) ma la volontà del giocatore potrebbe fare la differenza.

Antonio Conte sarebbe felice di poter contare sia su Arturo Vidal (già pedina fondamentale dell’Inter) che su N’Golo Kanté, giocatore che conosce perfettamente e che sarebbe utilissimo per il gioco nerazzurro.

Intanto l’Inter sta “spingendo” affinché Matias Vecino faccia le valigie a gennaio. Si parla, nuovamente, di un suo approdo al Torino. L’idea sarebbe quella di uno scambio: Matias Vecino al Toro in cambio del jolly Armando Izzo.

Insomma, a gennaio l’Inter tornerà grande protagonista sul mercato. La sensazione è che il vero obiettivo della prossima finestra di mercato sarà proprio N’Golo Kanté. L’ultimo tassello per una super Inter.

OMNISPORT | 12-10-2020 09:54

Frizioni Lampard-Kanté, l'Inter ci spera per gennaio Le foto di Lazio-Inter 1-1 Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...