Virgilio Sport

Gattuso: "Lozano è molto migliorato"

Il tecnico ha commentato la vittoria contro la Sampdoria, figlia dei suoi cambi: "Sapevamo che oggi potevamo fare fatica dopo la coppa".

Pubblicato:

Gattuso: "Lozano è molto migliorato" Fonte: Getty

Ha rischiato grosso il Napoli di Gattuso, riuscito però a ribaltare la situazione e vincere una fondamentale gara in chiave Scudetto. Gli azzurri rispondono così ai successi di Atalanta, Inter e Verona, per una zona europea sempre più difficile e pregna di squadre.

Gattuso non può che fare i complimenti ai suoi ragazzi per la rimonta, nonostante qualche appunto per lo svantaggio iniziale: una gara dai due volti che ha sorriso però alla fine al Napoli, a quota 23, tra l’altro a +6 sulla Lazio, nuovamente sconfitta.

Al termine di Napoli-Sampdoria, Gattuso ha parlato così: “Sapevamo che oggi potevamo far fatica, in Coppa avevamo speso tanto, sicuramente la differenza la fa la rosa. Oggi abbiamo cambiato modulo, abbiamo messo due giocatori e la partita è cambiata. Il primo tempo abbiamo giocato malissimo, meritavamo di stare sotto. Nella ripresa abbiamo tenuto il campo e fatto ciò che dovevamo. Ci sta soffrire in queste partite”.

Nel futuro potrebbe esserci Lozano come prima punta: “Si trova meglio? Ci sta. Quando andiamo in ampiezza col terzino, lui si fa a posizionare un po’ dentro al campo e gli piace. Quando superiamo la metà campo avversaria gli piace accentrarsi. In questo momento lavoriamo meglio con le catene e penso che lui in questo momento, a differenza delle prime partite, sta venendo bene dentro e non gioca solo sul binario. E’ migliorato da questo punto di vista”.

Lozano ha deciso la gara da subentrato con un goal e un assist, ma la rete decisiva è stata segnata da Petagna, anche lui entrato nella ripresa e subito ad abbracciare Gattuso dopo la rete del 2-1. Il tecnico del Napoli ci ha scherzato su: “I calciatori mi vogliono bene? A volte. A volte hanno la mia foto e mi sputano in faccia. Ma fa parte del mio lavoro… Loro devono sapere, io sono un po’ all’antica su questo. A me piace dire le cose pane al pane vino al vino e non portare rancore”:

Gattuso non vuole nascondere niente a nessuno: “Oggi ad esempio Fabian a fine partita era dispiaciuto e gli ho detto che bisogna stare su con la testa perché nel calcio si gioca ogni tre giorni e c’è la possibilità di riscattarsi. Si può sbagliare, ma bisogna andare nella stessa direzione. Se reciti e ti scoprono poi è un casino, quindi è meglio la gestione come la facciamo io e il mio staff”.

 

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...