SPORT

SQUADRE DI SERIE A

  1. Home
  2. CALCIOMERCATO

Higuain-Milan al capolinea. Le parole di Gattuso

L'allenatore del Milan si è sbilanciato sul futuro del Pipita dopo la vittoria sulla Sampdoria in Coppa Italia.

Sembra davvero arrivata all’epilogo, dopo appena 6 mesi, l’esperienza di Gonzalo Higuain al Milan. L’attaccante argentino al momento del cambio durante la partita di Coppa Italia vinta a Genova contro la Sampdoria ha abbracciato Gennaro Gattuso: un gesto che sa più di commiato che di rappacificazione.  Il Pipita vuole il Chelsea ma l’ultima parola dovrà essere per forza quella del club rossonero, che non vuole cedere il giocatore, in ottica qualificazione Champions: ma tenere un calciatore controvoglia potrebbe essere altrettanto dannoso.

L’allenatore rossonero dopo la partita ha fatto suonare più di un campanello d’allarme sul futuro dell’ex juventino: “Con lui ho un rapporto diretto e onesto, ci diciamo le cose in faccia. In questo momento è un giocatore del Milan e ce lo teniamo ben stretto, ma non so cosa succederà. Quando un giocatore fa delle scelte, poi è difficile poterlo convincere. Ma ci si prova”.

“Ho parlato tantissimo con lui, però è difficile dare consigli perché la carriera di un calciatore dura 13-14 anni – è proseguita l’analisi del tecnico calabrese – La testa è del giocatore, non è la mia. La cosa più importante è guardarsi negli occhi e dirsi la verità da uomini”.

La gara dell’addio potrebbe essere proprio contro la Juventus, proprietaria del cartellino del giocatore: “Non ho capito bene quali sono i malumori di Higuain – ha concluso Gattuso – Perché vedo un ragazzo contento, coinvolto nello spogliatoio. Vediamo cosa succederà, magari farà un gol che ci permetterà di alzare un trofeo. Se dipendesse da me lo terrei a casa mia e gli darei da mangiare…”. Secondo la Gazzetta dello Sport, Higuain avrebbe ricevuto anche una ricca offerta da parte di un club cinese.

Ringhio ha detto la sua anche su Paquetà: “Mi è piaciuto il secondo tempo, ha fatto vedere buoni inserimenti. Sa muoversi, è un brasiliano atipico perché è bravo nei movimenti. Sono contento per lui”. Ora la Juventus: “Dobbiamo recuperare le energie, abbiamo un aereo privato e speriamo di riuscirci. La partita sarà importante, ci può aiutare”.

SPORTAL.IT | 13-01-2019 08:25

Higuain-Milan al capolinea. Le parole di Gattuso Fonte: Getty Images

SPORT TREND