,,
Virgilio Sport SPORT

Giacomo Agostini tesse le lodi di Marc Marquez

"Ha davanti a sé un'autostrada verso il quindicesimo titolo. E quando vince sono tutti contenti" ha detto.

Giacomo Agostini, ai microfoni di 'Radio Marca', ha tessuto gli elogi di Marc Marquez. Domenica, a Motegi, lo spagnolo ha conquistato il suo quinto titolo di campione del mondo delle MotoGp, portando a sette le vittorie iridate comprendendo i successi in Moto3 (2010) e Moto2 (2012).

"E' nato per correre e sono tutti contenti quando vince perché dà spettacolo. Ed è anche simpatico – ha raccontato -. E' fantastico che sia arrivato già a sette titoli a soli venticinque anni anche se va detto che rispetto ai miei tempi ora si comincia a gareggiare quando si è più giovani".

"Può arrivare di sicuro al mio record di quindici campionati del mondo vinti, anzi si può dire che abbia davanti a sé un'autostrada. Se ce la farà bisognerà inchinarsi. E quando farà le festa per celebrare questo exploit spero che mi inviti. Mi piacerebbe fare una corsa con lui, Valentino Rossi, Jorge Lorenzo, ma anche Angel Nieto e Mike Hailwood. Purtroppo resterà un sogno…" ha aggiunto Agostini, ricordando anche i due piloti scomparsi.

SPORTAL.IT | 23-10-2018 11:45

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...