,,
Virgilio Sport SPORT

Giro, Cerny vince la tappa della discordia. La polemica resta accesa

Fuga vincente verso Asti del corridore ceco della CCC. Ma a tenere banco è ancora la polemica sul taglio del percorso.

Josef Cerny, corridore ceco del Team CCC, ha conquistato la 19esima e terzultima tappa del Giro d’Italia 2020, grazie a una splendida azione nel finale che gli ha permesso di staccare i compagni di fuga e volare verso il traguardo di Asti. Secondo, a 18″, il belga Victor Campenaerts (NTT), terzo a 26″ Jacopo Mosca, compagno di squadra di Vincenzo Nibali alla Trek-Segafredo. Il gruppo lascia fare a arriva a 11’43”.

In classifica generale non cambia nulla, visto che per il gruppone la tappa di oggi è stata poco più di un trasferimento: Wilco Kelderman resta in maglia rosa, con 12″ sul compagno di squadra alla Sunweb Jai Hindley e 15″ sul portabandiera della Ineos Grenadiers Tao Geoghegan Hart.

Più della spettacolare impresa del 27enne di Praga, però, la giornata di oggi sarà ricordata nella storia della Corsa Rosa per la clamorosa protesta dei corridori, che hanno costretto la direzione della gara ad accorciare il percorso di oltre 100 chilometri, portando la partenza da Morbegno ad Abbiategrasso.

Un’evoluzione dei fatti che ha mandato su tutte le furie il patron del Giro d’Italia Mauro Vegni, che da Abbiategrasso ha dichiarato, ai microfoni di Rai Sport: “E’ una decisione che abbiamo subìto, non accettato. Adesso pensiamo ad arrivare a Milano, poi qualcuno pagherà per questo”.

“E’ stata una bruttissima figura – ha poi ribadito Vegni -, che arriva dopo tutti i sacrifici fatti per portare la corsa fino a Milano. Se la sarebbero volentieri evitata tutti gli appassionati che da un’ora o due erano sulla strada ad aspettare i corridori”.

Il direttore del Giro ha anche smentito categoricamente che la proposta di accorciare la tappa fosse stata anticipata nella giornata di giovedì, al termine del tappone in cui si transitava dallo Stelvio: “Proposta fatta ieri? Io ne sono venuto a conoscenza oggi. Ripeto, qualcuno pagherà” ha chiosato.

OMNISPORT | 23-10-2020 17:20

Giro, Cerny vince la tappa della discordia. La polemica resta accesa Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...