,,
Virgilio Sport SPORT

Giulini fa marcia indietro sulla VAR

"La tecnologia mi ha convinto" ha detto il presidente del Cagliari, che cambia parere dopo le polemiche delle scorse settimane.

Appena un mese e mezzo dopo le furiose polemiche seguite alla sconfitta contro la Juventus, il presidente del Cagliari Tommaso Giulini fa marcia indietro e cambia opinione sulla VAR, promossa senza esitazioni nelle dichiarazioni rese a Premium Sport prima della partita contro il Napoli:

“La tecnologia mi ha convinto, chiaramente va ancora affinata perché siamo in una fase sperimentale. Noi siamo stati penalizzati in alcune partite e spero che questo sia successo casualmente, in particolare contro le grandi squadre. Ma sono contento della VAR e credo che i nostri arbitri siano di buon livello: non c’è malafede o una diversità di trattamento”.

Giulini ha poi parlato del momento della squadra e fatto il punto sullo stadio del futuro: 

“Il nuovo stadio del Cagliari? I tre progettisti rimasti in lista ci mostreranno le loro proposte, poi verranno mostrati i progetti qui alla Sardegna Arena per vedere le valutazioni dei nostri tifosi e poi entro tre settimane sceglieremo il progettista, abbiamo intrapreso un percorso lungo per arrivare alla scelta migliore. Barella e Romagna già pronti per una big? Per me un altro anno a Cagliari farebbe bene ad entrambi e spero che sia così, come Han: dai primi allenamenti dell’anno scorso abbiamo visto subito che poteva diventare un potenziale grande giocatore. E’ giovane dobbiamo farlo crescere”.

“Deluso dalla posizione in classifica? Sono un po’ deluso da quelle tre sconfitte, del girone d’andata, in casa consecutive contro Sassuolo, Chievo e Genoa che hanno portato all’esonero di Rastelli. E poi sono deluso dall’ultima sfida, siamo la terza squadra che ha speso di più nel mercato invernale e ora mi aspetto di più da questo gruppo. A Verona col Chievo abbiamo bucato la partita”. 
 

SPORTAL.IT | 27-02-2018 00:00

Giulini fa marcia indietro sulla VAR Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...