,,
Virgilio Sport SPORT

Grand Prix Italia: la canoa dà spettacolo a Verona

Oltre cento atleti di 26 società sono stati protagonisti nella gara di apertura della stagione agonistica nazionale.

Oltre cento atleti di 26 società sono stati protagonisti, a Verona, della prima prova del Grand Prix Italia di canoa discesa, gara di apertura della stagione agonistica nazionale. Il percorso s'è snodato in poco più di sei chilometri dal centro sportivo Bottagisio di Chievo, sede sportiva del Canoa club Verona organizzatore della manifestazione, alla storica Dogana d'acqua in pieno centro città. Davide Maccagnan (Vigili fuoco Trieste) ha fatto registrare il miglior tempo assoluto nella gara K1 senior, che tra le donne è stata vinta da Mathilde Rosa (Cus Pavia). Primi nel K1 junior Francesco Ciotoli (Shock Wave) tra i maschi e Valentina Manzoni (Gruppo canoe Terni) nella categoria femminile. Nel C1 senior successo di Giorgio Dell'Agostino (CC Addavì) nella categoria maschile e Alice Panato (CC Pescantina) tra le donne; Gregorio Giannini (Città di Castello) primo junior. Canoa Club Pescantina ancora sul podio più alto del C2 con gli junior Giacomo Zanolli e Federico Quintarelli mentre nel C2 senior si sono imposti Giacomo Bianchetti e Tommaso Mapelli, rispettivamente del CC Palazzolo sull'Oglio e del Canoa Kayak 90. Soddisfatti gli organizzatori soprattutto perché oltre il 30 per cento dei partecipanti erano allievi e cadetti.

Il Grand Prix Italia ha permesso anche di testare con una discesa sprint il nuovo campo gara realizzato sul fiume Adige dal Canoa Club Verona. Su questo percorso l'ha fatta da padrone il Canoa Club Pescantina, nelle categorie maggiori, con una squadra composta da oltre venti atleti di calibro internazionale e nazionale, guidati dal presidente del sodalizio veronese nonché pluricampione mondiale Vladi Panato.

SPORTAL.IT | 18-02-2018 18:35

Grand Prix Italia: la canoa dà spettacolo a Verona Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...