SPORT
  1. Home
  2. CALCIO
  3. SERIE B

Grassadonia esplode: "Critiche in malafede"

Gara chiave per il Foggia contro il Livorno, il tecnico reagisce agli attacchi: "Non capisco cosa abbia fatto di male".

Tempo di spareggio-salvezza per il Foggia, impegnato per la 15a giornata sul campo del Livorno ultimo della classe.

Dopo il pari con il Venezia è stata una settimana difficile per Gianluca Grassadonia, che è però sbottato in conferenza stampa reagendo con durezza alle critiche: “Io accetto tutte le critiche, accetto di essere in bilico, fa parte del mio mestiere e la cosa non mi spaventa, quello che non accetto sono gli attacchi personali. Sono amareggiato, non capisco cosa possa aver fatto per essere trattato così, ma vado avanti lo stesso. Sono sicuro che ci salveremo facilmente, mi gioco il contratto”.

“Questa squadra ha fatto sul campo 17 punti – ha proseguito l'ex allenatore della Pro Vercelli – Senza la penalizzazione saremmo a più cinque sui playout e a tre punti dai playoff. Le penalizzazioni pesano, basta vedere cosa sta succedendo al Chievo che è partito con soli tre punti di penalizzazione. Certo si può guardare il bicchiere mezzo pieno, lo si può guardare mezzo vuoto, ma se lo si guarda completamente vuoto si è in malafede”.  

SPORTAL.IT | 08-12-2018 23:55

Grassadonia esplode: 'Critiche in malafede' Fonte: Getty Images

SPORT TREND