,,
Virgilio Sport SPORT

Haaland ne fa 4 e se la prende con l'allenatore

Haaland distrugge l'Hertha Berlino e rivela il segreto nel post-partita.

Erling Haaland contro l’Hertha Berlino ha dato l’ennesima dimostrazione della sua colossale forza, con un poker che nel secondo tempo ha steso gli avversari (la partita è finita 5-2 a favore del Borussia Dortmund).

A fine partita, Haaland si è presentato davanti ai microfoni di ‘DAZN’ ed ha rivelato il segreto della sua prestazione nel secondo tempo (i quattro goal sono arrivati tutti nella ripresa) “All’intervallo ho bevuto una Red Bull e mi ha messo le ali. Così è andato tutto bene”.

Parole ironiche, che però non avranno fatto piacere alla dirigenza del Dortmund, visto che la Red Bull come sapete è proprietaria del Lipsia, una delle rivali per l’alta classifica del Borussia Dortmund. “Riferimento al Lipsia? Sono parole vostre, non mie…”.

Lo stesso Haaland ha poi rivelato il contenuto del siparietto avuto con Lucien Favre dopo la sua uscita dal campo, immortalo dalle telecamere. Queste le parole a ‘ESPN’. “Ho detto all’allenatore che avrei potuto segnare di più se fossi rimasto in campo, Favre mi ha chiesto quanti gol avessi segnato. Mi ha detto: ‘Hai fatto tre gol, vero?’. E io ho risposto: ‘No, quattro. Solo quattro perché mi hai sostituito’. Quindi sono un pò arrabbiato con lui”.

OMNISPORT | 22-11-2020 12:12

Haaland ne fa 4 e se la prende con l'allenatore Fonte: Getty Images

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...