,,
Virgilio Sport SPORT

Hamilton e Mercedes di un altro pianeta. Ferrari disperata

Non c'è storia a Barcellona, le Rosse neanche a podio.

Lewis Hamilton ha vinto dominando il Gran Premio di Spagna. A Barcellona nuovo monologo delle Mercedes, che piazzano la quinta doppietta consecutiva: la superiorità delle Frecce d’Argento è imbarazzante. Sul podio Verstappen, male la Ferrari che si deve accontentare del quarto posto di Vettel e del quinto di Leclerc. Lewis torna al comando della classifica generale. Per quanto riguarda la graduatoria delle scuderie, Mercedes sempre più in fuga.

Emozioni al via, Hamilton scatta bene e va in testa, Vettel affianca Bottas ma non riesce a passare all’esterno, va al bloccaggio delle gomme e viene beffato da Verstappen.

Hamilton mette subito in chiaro chi comanda e impone un ritmo infernale, dopo 5 giri ha due secondi di margine su Bottas. Come al solito le due Mercedes vanno in fuga, Verstappen già lontano è terzo, mentre le due Ferrari sono vicinissime e duellano per la quarta posizione: al dodicesimo giro Vettel, che paga lo spiattellamento in avvio delle gomme, riceve dai box l’ordine di lasciar passare Leclerc.

Davanti Hamilton è impressionante, dopo 22 tornate a furia di giri veloci il divario è già di 8 secondi dal compagno di squadra Bottas. Dietro Leclerc e Vettel provano ad avvicinarsi a Verstappen ma dopo il giro di pit stop l’olandese della Red Bull è sempre terzo.

Al 46esimo giro la possibile svolta della gara: incidente tra Stroll e Norris, interviene la Safety Car che annulla le distanze. Cambiano le strategie di gara, rientrano subito Hamilton e Leclerc, costretto a cedere la posizione a Vettel. Queste le posizioni: Hamilton, Bottas, Verstappen, Vettel, Leclerc, Gasly, Grosjean

Dopo otto giri di Safety Car si riparte, Hamilton s’invola verso la vittoria, seguito da Bottas. Le due Mercedes sono su un altro pianeta. Niente da fare invece per le Ferrari costrette ad accontentarsi della quarta e quinta posizione dietro a Verstappen.

Ordine di arrivo (primi dieci)
Hamilton
Bottas
Verstappen
Vettel
Leclerc
Gasly
Magnussen
Sainz
Kvyat
Grosjean

SPORTAL.IT | 12-05-2019 16:59

Hamilton e Mercedes di un altro pianeta. Ferrari disperata F1: GP Barcellona 2019 Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...