SPORT
  1. Home
  2. F1

Hamilton espugna Monza, disastro Vettel

Gran Premio d'Italia amarissimo per la Ferrari.

Gran Premio di Monza amarissimo per la Ferrari: Lewis Hamilton trionfa nella gara di casa della scuderia di Maranello e allunga in classifica generale. Il pilota della Mercedes centra il suo quinto successo in carriera all’Autodromo, precedendo Kimi Raikkonen e il compagno di scuderia Valtteri Bottas. Solo quarto Vettel, che si autoelimina dopo poche curve con una manovra errata ed è costretto ad una disperata rimonta dalle retrovie: ora in classifica è a 30 punti dall’anglocaraibico.

Subito l’episodio al via gela le migliaia di tifosi della Ferrari presenti sulle tribune. Raikkonen parte forte e resiste all’assalto di Vettel, mantenendo la testa; alle loro spalle però Hamilton è velocissimo e alla Roggia attacca il tedesco, affiancandolo e superandolo. Vettel nel tentativo di resistergli tocca la monoposto del britannico, perde l’alettone e va in testa coda: il ferrarista è costretto a rientrare nei box, e sprofonda nelle retrovie, la sua gara è ormai rovinata.

Spettacolo al termine del regime di safety car: Hamilton sorpassa Raikkonen alla prima variante ma Kimi si riprende il primo posto con una manovra spettacolare alla seconda. Dietro ai primi due in lotta, Verstappen sopravanza Bottas e conquista la terza posizione.

Nelle retrovie Vettel rimonta furiosamente, e dopo 10 giri è all’undicesimo posto ma lamenta problemi di bilanciamento. Intanto Alonso termina la sua ultima gara a Monza con un ritiro. Alla ventesima tornata, Vettel è settimo ma ci sono timori per la tenuta delle sue gomme.

Davanti la perfetta strategia della Mercedes decide la gara: Raikkonen e Hamilton rientrano ai box, il muretto della scuderia tedesca ordina invece a Bottas di restare in pista, sacrificandosi per rallentare Kimi. La ‘trappola’ ordita da Toto Wolff funziona alla perfezione: Hamilton raggiunge il finlandese della Ferrari, che rimane in mezzo alle due Mercedes e comincia ad avere chiari problemi alle gomme.

Al 36esimo giro Bottas rientra ai box: inizia il duello finale tra Kimi e Lewis. Hamilton marca da vicinissimo il finlandese, che resiste come può. Ma al 45esimo arriva il sorpasso: alla prima variante Hamilton frena più tardi e sopravanza il ferrarista, conquistando la prima posizione e la vittoria della corsa.

Hamilton completa il suo capolavoro tagliando il traguardo  al primo posto, Raikkonen è secondo, Verstappen è terzo ma, penalizzato di cinque secondi per una manovra scorretta, scivola al quinto favorendo Bottas e Vettel, che salgono rispettivamente in terza e quarta posizione.

Ordine di arrivo (primi dieci)
Hamilton
Raikkonen
Bottas
Vettel
Verstappen
Grosjean
Ocon
Perez
Sainz
Stroll

SPORTAL.IT | 02-09-2018 16:40

Hamilton espugna Monza, disastro Vettel Fonte: Getty Images

SPORT TREND