,,
Virgilio Sport SPORT

Hamsik infierisce: "Italia? In Slovacchia strutture migliori"

"Anche il mio, che è un paese piccolo, sta facendo meglio da questo punto di vista".

Anche Marek Hamsik, tornato a parlare a Napoli a due giorni dal big match col Milan, ha infierito sul calcio italiano: “Calcisticamente è una nazione molto forte, ma dal punto di vista delle strutture l’Italia è molto indietro rispetto a Germania, Inghilterra o Francia. Anche la Slovacchia, che è un paese piccolo, sta facendo meglio da questo punto di vista”.

“E’ difficile, dopo la tragedia si può solo migliorare. Il calcio italiano si guarderà allo specchio e risolverà i problemi, bisogna essere positivi”, ha aggiunto il capitano del Napoli.

Hamsik è però concentrato soprattutto su sabato: “La classifica dice altro, ma i rossoneri restano fortissimi e ci metteranno in difficoltà. Dovremo essere pronti e a reagire, giocando come stiamo facendo da inizio campionato”.

“Tredici punti sono tanti, tutto è aperto perché siamo ancora a inizio stagione. Ma noi pensiamo a noi stessi, non alle altre. Le prime cinque squadre sono ravvicinate in classifica, ogni gara sarà importante per quanto riguarda la graduatoria. Ora pensiamo al Milan, poi alle prossime”.

Manca un gol per eguagliare il record di Maradona: “Ci penso, ma sembra che altri ci pensino più di me (ride, ndr). Quando arriverà, arriverà. Ho segnato tanto, ho sempre dimostrato di poterne fare tanti nell’arco di un intero campionato. Sono tranquillo, non ci sono problemi. Penso alla squadra e ai nostri risultati, sono più importanti di quelli personali. Sono felice di quanto stiamo facendo, dobbiamo andare avanti così”.

La squadra da battere resta la Juventus: “Sicuramente, arriva da sei scudetti vinti consecutivamente. La Juve è la squadra da battere, siamo vicini oppure siamo dello stesso livello. Forse manca qualcosina, ma ci pensiamo e vogliamo finalmente vincere questo scudetto. Se manca qualcosa dal punto di vista mentale? Qualcosa di piccolo dal punto di vista mentale, fisico. Per vincere, tutto deve essere perfetto”.

“Ai tifosi non dobbiamo dire nulla, sono sempre stati vicini alla squadra. In tanti sono sempre venuti allo stadio, ci sostengono e ci credono come noi. Li ringraziamo e li aspettiamo allo stadio”, la chiosa.

SPORTAL.IT | 16-11-2017 16:10

Hamsik infierisce: "Italia? In Slovacchia strutture migliori" Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...