,,
Virgilio Sport SPORT

Higuain-gol, Dybala sempre più ai margini? La risposta della Juventus

In assenza di Sarri, è stato il suo vice Martusciello a fare chiarezza sul futuro della Joya.

Maurizio Sarri non era in panchina per assistere all’incredibile 4-3 rifilato al Napoli dalla sua Juventus, così è toccato al suo vice Giovanni Martusciello raccontare le sensazioni del grande assente della notte dell’Allianz Stadium. Dando un’indicazione importante sul mercato bianconero che sarà, in questi ultimi due giorni di possibili contrattazioni.

“Sarri era estremamente felice della vittoria – ha spiegato il secondo allenatore bianconero a ‘Radio Rai’ -. Ha visto per un’ora il calcio che lui più gradisce, ora non resta che aumentare il minutaggio e continuare a lavorare così”.

Premiata anche la scelta di Gonzalo Higuain, riproposto da centravanti titolare nella nuova Juventus. E qui entra il grande quesito di mercato: la titolarità e la ritrovata vena realizzativa del Pipita rendono ancora meno centrale Paulo Dybala nel progetto bianconero? “Questa squadra dispone di grandi giocatori, Higuain evidentemente è più abituato a giocare in quel ruolo rispetto a Dybala. Ma prossimamente Dybala troverà molto più spazio“, ha garantito Martusciello.

Dichiarazioni molto importanti, che sembrano togliere definitivamente la Joya dall’elenco dei possibili partenti (decisamente ingeneroso parlare di lui addirittura come di un esubero): ormai mancano poche ore alla chiusura definitiva del mercato, e queste parole di chi rappresenta la guida tecnica della Juventus sembrano chiarire un punto importante. Higuain gioca e segna, vero, ma la Juventus del presente e del futuro non intende rinunciare a Paulo Dybala. Che potrebbe quindi andare incontro a un prossimo rilancio, una volta definita in maniera incontrovertibile la sua permanenza a Torino.

“La cosa più importante – ha aggiunto ancora Martusciello – è costruire bene la fase di non possesso palla. La fase di costruzione dell’azione deriva da quella di non possesso, quindi è qui che Dybala può dire la sua. E il fatto che sia un attaccante, un centravanti o un falso nueve non cambia questa sostanza”.

Calciomercato 2020, le trattative e gli scambi di oggi in diretta LIVE

SPORTAL.IT | 01-09-2019 00:29

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...