,,
Virgilio Sport SPORT

Higuain-Milan, divorzio vicino: spunta l'indizio social

Il futuro dell'attaccante argentino tiene banco anche nell'immediata vigilia della finale di Supercoppa Italiana.

La trentunesima edizione della Supercoppa Italiana tra Juventus e Milan si sarebbe dovuta disputare nell’estate 2018, ma la ricca offerta proveniente dall’Arabia Saudita, oltre al ritorno tardivo dalle vacanze dei molti nazionali delle due squadre reduci dal Mondiale, ha convinto i vertici del calcio italiano a rinviare tutto di qualche mese. Le polemiche, di matrice politica più che sportiva, non sono mancate per la scelta della location di Gedda, ma evidentemente ci deve essere stato anche lo zampino del destino.

La partita cade infatti proprio nelle ore più delicate riguardo al futuro di Gonzalo Higuain, il giocatore più atteso tra quelli che scenderanno in campo, ma sempre più vicino all’addio alla squadra che lo aveva accolto a fine luglio facendone il simbolo dell’auspicata rinascita della società, fresca di cambio di proprietà. Come sono andate le cose le sanno tutti, a mancare è solo il finale della storia.

Il Pipita dirà addio al Milan entro gennaio per riabbracciare Maurizio Sarri al Chelsea? Il sì sembra la risposta più scontata e sempre più probabile. Gli indizi infatti fioccano. Dopo l’apertura del Genoa alla cessione di Krzysztof Piatek, il centravanti rivelazione del girone d’andata, secondo nella classifica marcatori solo a Cristiano Ronaldo, ma che può lasciare i rossoblù di fronte a un’offerta significativa, ecco il segnale social che arriva direttamente da Gedda. Higuain è infatti assente dalla foto di gruppo pubblicata dal Milan sul profilo ufficiale Twitter per immortalare l’incontro con il principe Abd al-Aziz bin Turki bin Faysal Al Sa’ud.

Il gruppo di Gattuso era al completo, spicca anche la presenza di Riccardo Montolivo, illustre separato in casa nella prima parte di stagione. Mancava solo Higuain. Ufficialmente, come ha fatto sapere il club, perché stava finendo un trattamento, ma tant’è. E come se non bastasse ecco la notizia che Leonardo non raggiungerà la squadra a Gedda. Caldo anche il fronte della cessione di Hakan Calhanoglu al Lipsia, da cui possono arrivare milioni fondamentali per convincere il Genoa a cedere Piatek in prestito con obbligo di riscatto.

SPORTAL.IT | 16-01-2019 12:45

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...