,,
Virgilio Sport SPORT

Ibrahimovic rovina la festa: parole d'addio al Milan

Lo svedese dà indizi sul proprio futuro: "Ci sono situazioni fuori controllo".

Tra Zlatan Ibrahimovic e il Milan il matrimonio-bis finirà al termine della stagione? Lo svedese, dopo il match con la Juventus, sembra fornire indizi sul divorzio dal Diavolo.

Il fuoriclasse rossonero ha parlato a ‘DAZN’, aprendo a nuovi scenari.

“Vediamo, c’è ancora un mese per divertirmi. Qui stanno succedendo situazioni di cui non siamo in controllo, mi dispiace per i tifosi, può essere l’ultima volta che mi vedono live. Può essere l’ultima volta che mi vedono giocare… Leggete fra le linee”.

Ibra, poi, ha un moto d’orgoglio e azzarda qualcosa che nessuno potrà mai verificare.

“Se fossi stato qua dal primo giorno avremmo vinto lo Scudetto Do indicazioni anche da fuori? Sono presidente, allenatore e giocatore, ma purtroppo mi pagano solo da giocatore…”.

“Sono vecchio non è un segreto, ma è solo un numero. Sto facendo bene gli allenamenti, ho un buon equilibrio. Mi sto divertendo, ho 38 anni, non ho il fisico di prima, faccio quello che posso fare, non posso fare quello che facevo a 20, ma con l’intelligenza ci arriva. Non sto qua per fare la mascotte, ma perché voglio portare i risultati”.

OMNISPORT | 08-07-2020 00:56

Ibrahimovic rovina la festa: parole d'addio al Milan Fonte: Getty

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...